BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

AUTOSTRADE / Situazione traffico e bollettino: info e incidenti. Code e rallentamenti su A1 e A14 (in tempo reale, 24 agosto 2015)

Il bollettino del traffico di oggi, lunedì 24 agosto 2015. La situazione della viabilità sulle maggiori strade e autostrade italiane, code, rallentamenti e incidenti. Gli aggiornamenti.

Foto InfophotoFoto Infophoto

La situazione del traffico sulle strade italiane, per il momento, non accenna a migliorare, sono in tanti infatti ad aver deciso di rientrare oggi dalle vacanze e non nel corso dello scorso weekend. Su quasi tutte le autostrade italiane, infatti, gli italiani in viaggio sono costretti ad affrontare code o rallentamenti anche di qualche chilometro. Ecco, nel dettaglio, le zone più critiche: sull’A14 Ancona-Bari, in direzione Milano-Napoli, traffico decisamente congestionato tra Pescara e Pineto. Sulla A1, Firenze-Roma, anche chi viaggia in direzione Milano trova circolazione intensa. Un veicolo in avaria, sempre sull’A1, ma in zona Barberino di Mugello e Roncobilaccio ha provocato una coda di 1km. Code a tratti, invece, tra Terre di Canossa e il bivio con l’A15 Parma-La Spezia.

Il lunedì nero del rientro dalle vacanze degli Italiani non accenna a migliorare. Numerosi i tratti autostradali interessati da code e rallentamenti. Sulla A14 Ancona-Pescara è segnalata una coda di 3 km tra San Benedetto del Tronto e Grottammare, in direzione Milano-Napoli, quindi, a causarla un incidente. Sempre sulla A14 ma tra Pescara Sud e Pescara Nord un incidente sta provocando una coda di circa 1km. Code anche tra Valle Del Rubicone e Bologna San Lazzaro per traffico intenso. Sulla A12, Genova-Livorno, invece un veicolo in avaria sta rallentando lo scorrimento delle auto, con code fra Recco e Genova Nervi. Sulla A4 Milano-Brescia, una lunga coda sta bloccando la barriera di Milano Est.

Continua e non poco il traffico sulle autostrade italiane per questa mattinata inoltrata di lunedì 24 agosto 2015: estate verso la fine, code e rallentamenti invece no, con diversi disagi sulla nostre strade ad alta percorribilità. Sull'A14 tra Pescara-Bari, al km 652 in direzione Nord, per un incidente si sono verificati ben 6 chilometri di code nel tratto fra Bitonto e Molfetta, con previsti aumenti della lunga colonna di veicoli che si è verificata. Sempre sull'A14 ma tra Ortona e Pescara Ovest, per un altro incidente, si sono verificati 2 km di code; non è meglio la situazione in Emilia sull'A1 in direzione Milano, dove l'ennesimo incedente sta provocando negli ultimi minuti ben 3 km di code nel tratto Reggio Emilia-Terre di Canossa-Campegine. Andando invece molto più nord, sull'A9 Lainate-Svizzera, in direzione dello stato elvetico, ci sono forti rallentamenti tra Como Monte Olimpino e Chiasso per l'attraversamento della Dogana.

Ricomincia la settima, l'ultima di agosto e per molti italiani significa il ritorno alla vita normale, con conseguente traffico attorno alle grandi città. Sono infatti segnalati in tempo reale molte piccole code per traffico intenso lungo tutta la nostra penisola, guardiamo insieme il bollettino per capire che mattinata sarà: sull'A14 nel tratto tra Imola e Bologna (al km 14 direzione A1 Milano-Napoli) molto traffico di veicoli che sta generando lunghe code a tratti fino al bivio con l'A13 Bologna -Padova. Rimanendo sull'A14 ma più a sud, segnalato traffico rallentanti tra Rimini e Cesena Nord su entrambe le carreggiate, gli ultimi movimenti da e per il mare per i vacanzieri "tardivi". Nel frattempo stessa situazione e stesse cause per le code tra Sesto Fiorentino e Firenze sull'A11, in direzione Firenze: in particolare i tratti di cosa si situano vicino all'uscita di Firenze Peretola. Chiudiamo sull'A1, tra Barberino del Mugello e Roncobilaccio in direzione Milano per traffico rallentato, code a tratti presso il chilometro 242.

Il weekend si porta via gli ultimi strascichi legati alle vacanze estive con i tanti italiani che hanno aspettato la fine di agosto per andare fuori e altri che rientravano dando vita al così chiamato contro-esodo. Oggi quindi sulle autostrade del nostro paese ci sarà sicuramente una situazione più tranquilla di quella vissuta ieri. Sulla A4 Milano-Brescia rimarrà chiusa dalle nove di questa sera alle cinque di domani mattina la stazione di servizio Brembo Sud a causa di alcuni lavori che devono esere completati. Si prevedono inoltre lunghe code in uscita a Brescia Ovest per i prossimi due mesi per dei lunghi lavori che dovranno portare a sensibili migliorie. Sulla A10 Genova-Ventimiglia invece rimane chiusa al traffico dalle nove di sera alle sei della mattina dopo l'entrata Genova Aeroporto sempre per motivi di lavoro. Di norma però si prevede tutto sommato una giornata molto tranquilla con nessun particolare disagio per chi si metterà alla guida.

© Riproduzione Riservata.