BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DUKE KAHANAMOKU / Video, The Big Kahuna inventò il surf: il 50mo anniversario della Duke (oggi, 24 agosto 2015)

Pubblicazione:lunedì 24 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:lunedì 24 agosto 2015, 23.58

Duke Kahanamoku Duke Kahanamoku

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: 50MO ANNIVERSARIO DELLA DUKE - Sicuramente tra le opere più note di Duke Kahanamoku c'è la Duke Kahanamoku Invitational concorso che ha avuto inizio nel 1965. La prima edizione si fece su invito a Sunset Beach sulla North Shore di Oahu, per poi essere sostituito dal Billabong Pro nel 1985. Quest'anno a gennaio si è festeggiato il cinquantennale che ha regalato una festa davvero incredibile in onore sempre di lui Big Kahuna. Inoltre l'evento è stato il primo di surf ad andare in onda in diretta su ABC Wide World of Sport. CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL 50MO ANNIVERSARIO DELLA DUKE

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: L'INTERVISTA - Duke Kahanamoku è nato nel 24 agosto del 1890 a Honolulu ed è deceduto il 22 gennaio del 1968 a 78 anni. Tre anni prima di perdere la vita il surfista rilasciò un'intervista al regista di documentari americano Bruce Brown. Un'intervista che ha fatto il giro del mondo ed è diventata famosa anche per lo stile particolarmente cinematografico per l'epoca. A rivederla oggi di certo l'effetto non è quello di sorpresa che si ebbe nel 1965. Lascia stupiti la bellissima location a Honolulu. CLICCA QUI PER VEDERE L'INTERVISTA 

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: IL FILM CON KEVIN SPACEY -  Come già raccontato in precedenza "Kahuna" in hawaiano significa letteralmente "sciamano" o mago". In molti pensando a Big Kahuna oltre che a Duke Kahanamoku pensano sicuramente al film che vede protagonista Kevin Spacey. Un film diretto da John Swanbeck del 1999 che racconta la storia di tre industriali pronti per incontrare i loro clienti. Una storia che parla di uomini di personalità e anche di grande carattere. Il titolo del film non c'entra nulla con il famoso surfista, certo però in comune con il famoso Duke il Kevin Spacey del film ha la personalità.

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: LA SUA CARRIERA CINEMATOGRAFICA - Sono passati 125 anni dalla nascita di Duke Kahanamoku, sicuramente famoso agli occhi di tutti come 'ambasciatore della tavola da surf', fu anche un discreto attore e recitò come partner in una dozzina di film di successo. La carriera di "Big Kahuna" come interprete ha inizio nel 1925 sul set di 'Adventure', un film muto diretto da Victor Flaming che narra di un proprietario di una piantagione che si ammala di una febbre molto aggressiva e viene salvato grazie all'equipaggio di una donna giunta sull'isola portando una goletta. Nello stesso anno il nuotatore gira altri tre film, tra i quali 'No Father to Guide Him', nel quale interpreta il quasi naturale ruolo di bagnino. Viene chiamato poi nel 1927 per svolgere un altro ruolo ritagliato su di lui nel film 'Hula' , per il quale veste i panni di un ragazzo Hawaiano. Hanno inizio per lui anni molto fitti, durante i quali recita a fianco di attori e registi famosi e si fa un nome all'interno del mondo del cinema. Ultima gloriosa interpretazione per Big Kahuna la sua parte in 'La nave matta', pellicola che nel 1955 si aggiudicò diversi premi, tra cui quello del 'National Board of Review Award' che lo annovera tra i 'Migliori dieci film'di sempre.

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: IL DOODLE PER CELEBRARE IL GRANDE NUOTATORE HAWAIANO - Duke Kahanamoku, non solo il mondo del surf ancora lo ricorda dopo tanti anni dalla sua scomparsa, ma anche Google lo celebra con un doodle personalizzato. Per "The Big Kahuna", questo il suo soprannome, Mountain View dedica un nuovo e iconico Doodle che sembra in sostanza una bella cartolina turistica delle incantevoli Isole Hawaii. Sfondo tipico del paesaggio da favola delle isole più famose al mondo, con relative onde; immagine stilizzata del volto del grande Duke al centro con immancabile corona di fiori in pieno Hawaiian Style, ma la vera chicca è l'impianto cornice dell'immagine, ovvero una enorme tavola da surf. Se volete ammirare il doodle, eccolo qui.

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: SENZA DI LUI I BEACH BOYS AVREBBERO SCRITTO "SKATIN' USA" - Duke Kahanamoku, il mito del surf e del nuoto novecentesco, compirebbe oggi ben 125 anni: alla sua iconica figura sono però legate molte storie americane che forse ben pchi ricordano. "Surfin' Usa", la hit dei Beach Boys è stata l'inno di un'intera generazione e lo è ancora per molti surfer. L'impronta di The Big Kahuna, Duke Kahanamoku, trova un riferimento anche nel nome della band. "Beach boys" era proprio il nome con cui venivano chiamati Duke e i suoi amici che sulle spiaggia si dilettavano con il surf, uno sport tipicamente hawaiano, abolito durante il periodo coloniale, che Kahanamoku contribuì a riportare in voga in patria, per poi esportarlo nel resto del mondo. Senza Duke non avremo quindi avuto il surf e tantomeno "Surfin' Usa" e probabilmente anche la band formatasi nel 1961 in California si sarebbe chiamata in un altro modo che a guardarlo oggi potrebbe essere davvero ridicolo, con una sorta di "Skatin' Usa". CLICCA QUI PER VEDERE UNO DEI PRIMI VIDEO A COLORI CON DUKE KAHANAMOKU CHE SURFA

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: HA INVENTATO IL SURF. L'EROICO SALVATAGGIO - Il nuotatore e primissimo inventore del surf Duke Kahanamoku affermò una volta che "senza acqua non sono nulla", evidenziando il suo fortissimo attaccamento all’oceano. "The Big Kahuna" è infatti famoso per mille imprese, ma pochi forse conoscono che quel con quella sua favolosa tavola da surf salvò anche delle persone, proprio dentro al suo amato oceano. Durante la sua breve permanenza in California, nel 1925, Duke trasse in salvo un gruppo di uomini che si trovavano su di un peschereccio che si capovolse prima dell’arrivo in porto. Duke usò proprio la sua tavola da surf per portare gli uomini alla riva compiendo numerosi viaggi tanto che il Capo della polizia dichiarò "il soccorso più sovraumano al mondo a cui abbia mai assistito per opera della tavola da surf". La sua prima tavola, la papa nui, fu realizzata col legno di koa ed era lunga 16 piedi per un peso di 114 libbre. Un uomo, un mito che in molti ancora ricordano quasi come fosse un'icona nel mondo sportivo.

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: HA INVENTATO IL SURF. IL SUO PRINCIPALE ANTAGONISTA - Per ogni leggenda sportiva che si rispetti, ci vuole un grande antagonista, e così accade anche per Duke Kahanamoku, per tutti "The Big Kahuna". Proviamo dunque ad analizzare chi tentò in pieno '900 a porsi come perfetto antagonista al grande hawaiano: fu Johnny Weissmuller, nuotatore e attore anche lui come "Kahuna" nato nel 1904. Johnny è stato uno dei nuotatori più performanti della storia e il più forte dei primi anni del 1900. Vinse sei medaglie alle Olimpiadi di cui 5 d’oro e stabilì oltre sessanta record mondiali. E’ conosciuto anche nel mondo del cinema per il suo ruolo nel primissimo Tarzan in bianco e nero. Johnny nacque in Romania e ben presto la famiglia si trasferì negli Stati Uniti in Pennsylvania dove il padre aveva trovato lavoro come minatore per poi vivere stabilmente a Chicago. E’ proprio nelle sue spiagge del Lago Michigan che Johnny iniziò a muovere i primi passi come nuotatore per debuttare nel 1921 nei campionati per dilettanti vincendo lo stile libero per le 50 yard. L’anno successivo battè Duke Kahanamoku nei 100 metri stile libero superando il record e vinse tre ori alle Olimpiadi del 1924 battendo ancora una volta Duke nei 100 metri. Johnny non perse mai una gara e si ritirò imbattuto con oltre sessanta riconoscimenti e 5 medaglie d'oro dedicandosi successivamente alla sua carriera di attore. Insomma un destino comune per due grandissimi della storia sportiva.

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: HA INVENTATO IL SURF. IL SUO AMORE VISCERALE PER L'ACQUA - Un nome che è leggenda e che ha segnato l'intero Novecento sportivo, Duke Kahanamoku: nel mondo del nuoto e del surf è impresso nella Swimming Hall of Fame e non come uno dei tanti ma come il primo tra tutti. Ma questo fenomenale personaggio hawaiano è speciale anche per la viscerale passione e legame con l'acqua, in particolare l'oceano, l'ingrediente principale delle splendide isole Hawaii. Fin dalla primissima infanzia, grazie alle acque meravigliose hawaiane, Duke manifesta una forte attrazione per il mare e per l’oceano. Finita la scuola, infatti, preferisce passare le sue giornate in acqua dove avvengono le prime rudimentali esperienze con il surf grazie ad una tavola, la papa nui, come gli piaceva chiamarla. E questo è solo l'inizio della grande carriera da nuotatore in giro per il mondo con le sue imprese da nuotatore. Durante le gare olimpioniche Duke fa numerosi viaggi fra cui negli Stati Uniti e in Australia dove partecipa a dimostrazioni che gli permettono di introdurre il surf. Durante la permanenza in California, Duke interpreta anche dei film a Hollywood che gli consentono di aumentare la popolarità della sua immagine e dello stesso surf.

DUKE KAHANAMOKU, NASCEVA OGGI BIG KAHUNA: HA INVENTATO IL SURF - Ma chi era in sostanza questo gran personaggio di nome Duke Kahanamoku? Se lo chiederanno in molti. Duke Kahanamoku era - per gli annali - un nuotatore, un attore, ma soprattutto l'inventore del surf moderno. Ma Duke Paoa Kahinu Mokoe Hulikohola Kahanamoku, meglio noto come Duke Kahanamoku, e conosciuto da tutti come The Big Kahuna, era anche molto di più. The Big Kahuna un nome che in hawaiiano, la sua lingua madre, indica una persona molto importante della comunità. "Kahuna", in particolare, significa letteralmente in hawaiano "sciamano" o mago". Oggi la parola è usata nel linguaggio colloquiale in americano per indicare un pezzo grosso, in ogni campo. Nato il 24 agosto del 1890, Duke si fece conoscere prima per i suoi successi olimpici come nuotatore. La passione di Kahanamoku per il surf però inizia da bambino: la sua scuola èè proprio vicino all'oceano e finite le lezioni il piccolo Duke corre in spiaggia per sufare con una primitiva tavola che lui chiama Papa Nui. Nella sua carriera come nuotatore batte diversi record, tra cui quello mondiale nel 1911 durante la gara delle 100 yard stile libero con il tempo di 55"4. Alle olimpiadi di Stoccolma vince la medaglia d'oro nei 100 m stile libero e quella d'argento nella staffetta 4x200 m, sempre stile libero. Duke vince di nuovo ad Anversa nel 1920 e conclude la sua carriera a Parigi nel 1924, conquistando l'argento nei 100 metri. Proprio nei viaggi compiuti tra queste competizioni, The Big Kahuna insegna al mondo il surf, proponendolo nelle sue esibizioni. A lui, il primo ad essere iscritto nella International Swimming Hall of Fame, è dedicata la gara annuale che venne disputata tra i migliori surfisti in circolazione tra il 1968 e il 1975. Oltre ad avere recitato in alcuni film ad Hollywood mentre si trovava in California, Dueke Kahanamoku è stato anche sceriffo della contea di Honolulu tra il 1932 e il 1961.


  PAG. SUCC. >