BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

RAGAZZA DEL TRENO / Disdice la casa, vive in un eterno Interrail

Leonie è una giovane tedesca che, stanca di pagare l'affitto di casa, ha deciso di vivere da "nomade" sui treni tedeschi. Su quest'esperienza sta scrivendo la tesi di laurea

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Dopo aver litigato con il proprio proprietario di casa, Leonie Muller ha deciso di cambiare vita. La ventitreenne tedesca ha fatto i bagagli e da tre mesi vive sui treni tedeschi. Il Washington Post racconta che la giovane passa i suoi giorni sui mezzi ferroviari tenendo con sé uno zaino con lo stretto necessario: computer, vestiti,telefonino, tablet, libri e prodotti per l'igiene. Con il suo abbonamento da 330 euro al mese Leonie risparmia: l'affitto prima le costava infatti 390 euro. Ora inoltre si sente libera e vive un'esperienza da cui ha tratto un blog, "Tya, Wherever you go, there you are", e su cui scriverà la sua tesi di laurea. Leonie non rimpiange la sua vita di prima e questo suo essere in movimento non pregiudica le sue relazioni interpersonali: viaggiando la giovane si ferma a trovare gli amici sparsi per il Paese e quando vuole va a trovare genitori e fidanzato: "E' come essere sempre in vacanza".

© Riproduzione Riservata.