BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AUTOSTRADE / Situazione traffico e bollettino: info, code al traforo del Monte Bianco (in tempo reale, 25 agosto 2015)

Il bollettino del traffico di oggi, martedì 25 agosto 2015. La situazione della viabilità sulle maggiori strade ed autostrade italiane, code, rallentamenti ed incidenti. Gli aggiornamenti.

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Il sito di CCISS Viaggiare informati riporta di code da bollino rosso code a Piazzale Lato Italiano (Km. 14,5) in direzione Chamonix nei pressi del traforo del Monte Bianco. Molti mezzi pesanti stanno attraversando la galleria e questo ha provacato pesanti rallentamenti nella tratta che unisce l'Italia alla Francia. Si segnale anche personale su strada sull'A1 fra Roma e Firenze per la presenza di operai in varie parti della tratta. Per questo il sito raccomanda prudenza e attenzione soprattutto sul lato destro della carreggiata.

Si evidenzia traffico rallentato al km 242 in direzione Milano sull'Autostrada A1, Autostrada del Sole. Le code che rallentano la marcia tra Calenzano e Roncobilaccio evidenziano un flusso costante di macchine verso la città milanese. Code che si evidenziano anche per quanto riguarda l'A10 Genova-Ventimiglia al Km6 per la presenza di un veicolo che è in stato di avaria e impedisce quindi il normale svolgersi della circolazione.

Forti le code che si stanno formando nell'ultima ora sull'A1, l'Autostrada del Sole, nel tratto fra Calenzano e Barberino del Mugello in direzione Milano: un veicolo in avaria sta generando questa lunga coda attorno al km 261. Lunghe le code a tratti poi nei pressi di Roncobilaccio ed è una conseguenza della coda di Barberino, anche qui comunque la situazione sembra lentamente andare verso la soluzione. Ricordiamo che sull'A8 Milano-Varese l'uscita di Cavaria è chiusa in entrambe le direzioni fino al 1 settembre, consigliate le uscite di Gallarate venendo da Milano e di Castronno per chi viene da Varese.

Situazione non particolarmente congestionata per il traffico sulle nostre autostrade, in un periodo della giornata normale lavorativa che non desta particolari problemi di solito. Eccetto una lunga coda provocata da un incidente sull'A13 Bologna-Padova al km 8: nel tratto fra Ferrara sud e Bologna interporto, in direzione Bologna, la coda provocata è di ben 3 chilometri. Per il resto, da segnalare il traffico rallentato per il grosso flusso di veicoli tra Barberino del Mugello e Roncobilaccio, sull'A1 in direzione Milano.

Continua il traffico sulle nostre autostrade nonostante il giorno feriale del martedì, ancora molti infatti gli italiani e gli stranieri in vacanza e che congestionano il traffico anche se in maniera per ora controllata e non esagerata come durante i weekend. Vediamo ora insieme il bollettino con le ultime news aggiornate alle 12.45: segnalate sul sito di Autostrade.it code di 2 km tra Albisola e Bivio con la Complanare di Savona sull'A10 in direzione Ventimiglia, per un veicolo in avaria che ostruisce parte della carreggiata al km 44. Il traffico è poi rallentato anche sull'A14 in direzione Taranto nel tratto fra Montemarciano e Ancona nord, per il transito di un trasporto eccezionale. Code di altro tipo invece, per il solito traffico dei pendolari lavoratori, attorno alla barriera sud di Milano sull'A1 al km 9: traffico che scorre lentamente e che si sta addensando.

Dopo weekend da bollino nero per il controesodo vacanzieri e un lunedì non meno difficoltoso, la situazione sulle strade italiane di oggi sembra essere decisamente migliorata. Pochi i rallentamenti segnalati e ancora meno le code sulla rete autostradale. Ci sono, però, alcune situazione di congestionamento: sulla A1, Firenze-Roma, in direzione Napoli, è stata segnalata una coda di 2km circa tra Firenze sud e Reggello, a causa di un incidente, la situazione è ulteriormente aggravata dai rallentamenti provocati dai curiosi. Sulla A3, Napoli-Salerno, in direzione Reggio Calabria, alcuni lavori stanno rallentando significativamente il traffico tra Castellammare di Stabia e Angri. Al Nord, sulla A8 Milano-Varese, si ricorda che è chiusa l'uscita Cavaria, in entrambe le direzioni, l'uscita sarà riaperta martedì, 1 settembre.

Dopo una giornata abbastanza caotica per quanto concerne il traffico sulle principali arterie autostradali italiane assolutamente in linea con quanto accaduto nel corso di tutto il mese di agosto, ecco che per gli automobilisti sembra poter esserci una giornata meno intensa. Tuttavia c’è da tenere in considerazione come questa sia l’ultima settimana del mese di agosto per cui non è assolutamente da escludere che ci possano essere rallentamenti causati da diverse situazioni quali lavori, restringimenti, eventuali incidenti e quant’altro. In ragione di ciò è come sempre molto importante restare aggiornati per evitare ingorghi e code al fine di valutare percorsi alternativi. Scopriamo ora per ora quello che succede sulle autostrade italiane.

© Riproduzione Riservata.