BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

INCIDENTE A ROMA / Piazza del popolo, furgone investe cinque persone: morta una donna. Le testimonianze sul luogo

Incidente tragico a Roma in Piazza del Popolo dove un furgone ha investito cinque persone, uccidendo una donna: stavano tornando dalla pausa pranzo e sono stati travolti sul marciapiede

InfophotoInfophoto

Arrivava a velocità molto elevato, ha sbandato e si è ribaltato, colpendo cinque persone sul marciapiede a Roma, nei pressi di piazza del Popolo. Più o meno questo il senso delle testimonianze raccolte dai colleghi del Corriere della Sera sul luogo dopo il brutto incidente di questa mattina che ha visto coinvolto un furgone e che purtroppo ha ucciso una donna di 59anni e di nome Elena, mentre una collega Claudia è in condizioni ora molto gravi. In sostanza, raccontano i testimoni e gli stessi colleghi che erano con le due donne mentre tornavano da una pausa pranzo, Elena e Claudia sono rimaste incastrate sotto il furgone dopo che questo si è ribaltato sul marciapiede dove si trovavano. L'ira e il dolore attraversa le loro parole: «Un botto enorme, andava come un pazzo ed è arrivato all'improvviso come un fulmine, sbandando in curva e prendendoci in pieno». Sembra poi che il conducente del furgone, che ha riportato solo lievi ferite, scendendo dal mezzo dopo l'incidente abbia detto di aver avuto un malore.

Tragico incidente a Roma in Piazza del Popolo dove nel primo pomeriggio un furgone ha sbandato e investito sul marciapiede cinque persone che stavano tornando da una pausa pranzo, uccidendo sul colpo una donna di sessantanni. Sarebbe ancora da accertare l'esatta dinamica dell'accaduto, che comunque al momento sembra proprio vedere una disattenzione dell'autista del furgone che ha perso il controllo del mezzo invadendo il marciapiede con i pedoni che stavano camminando. Oltre alla donna deceduta, è grave anche un'alta persona: il luogo preciso, nei pressi di Piazza del Popolo, è via Ferdinando di Savoia, angolo via Maria Adelaide. Ora sul posto Vigili del Fuoco e Polizia Municipale per verificare le cause dell'incidente e per i primi soccorsi.

© Riproduzione Riservata.