BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRAGEDIA A SASSOFORTINO / Elisoccorso urta cavi elettrici, feriti medico e infermiera, muore la donna che dovevano soccorrere

Pubblicazione:

infophoto  infophoto

A SASSOFORTINO ELISOCCORSO URTA CAVI E FA PRECIPITARE MEDICO E INFERMIERA:  Un tragico incidente di un velivolo del 118, a Sassofortino, in provincia di Grosseto, ha provocato la morte di una donna e il ferimento di due persone. Un elicottero del 118 si stava recando a Sassofortino per soccorrere una donna colta da malore a seguito di un arresto cardiaco, i due sanitari si stavano calando dal verricello dell’elisoccorso che si stava avvicinando al terreno accanto all’abitazione della donna, durante la manovra, però, sembra che il mezzo abbia urtato i cavi dell’energia elettrica, proprio mentre i due erano in aria, sbandando e facendoli precipitare da un’altezza di circa dieci metri. Il cavo dell’altra tensione ora è stato messo in sicurezza. Il medico e l’infermiera coinvolti sono ora gravi per le fratture riportate a seguito della caduta e sono stati immediatamente ricoverati all’ospedale di Siena, Le Scotte. Purtroppo non c’è stato nulla da fare per la donna che avrebbero dovuto soccorrere, che è deceduta dopo poco per l’attesa che arrivasse un secondo mezzo aereo da Firenze che ha dovuto soccorrere anche i due sanitari feriti.



© Riproduzione Riservata.