BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PRIMARK SBARCA IN ITALIA NEL 2016 / La catena di abbigliamento low-cost aprirà un negozio ad Arese

Primark sbarca in Italia nel 2016. Ad Arese il primo negozio italiano del marchio di abbigliamento low-cost, sarà il primo di tre negozi. dopo Francia e USA Primark continua l'espansione

infophotoinfophoto

Primark arriva in Italia. Nell’estate del 2016 il gigante dell’abbigliamento low cost aprirà il primo negozio ad Arese, vicino a Milano, seguiranno poi altri due punti vendita. La conferma è arrivata da ABF, proprietaria del marchio. Le aperture in Italia fanno parte di una strategia di espansione in Europa, Primark, infatti, ha già conquistato altri Paesi come Olanda e Francia, quest’ultima si è rivelata un grande successo fin dall’inaugurazione del primo negozio francese circa 18 mesi fa. Un successo sostenuto anche dalla politica del marchio, che, consapevole delle sottili differenze di gusti e stili tra i Paesi europei, offre una selezione omogenea ma alcuni capi saranno diversi per ogni mercato, in modo da incontrare le richieste della clientela. Primark offre abbigliamento a prezzi economici ma attuale e l’ingresso in Italia avverrà tramite un accordo con Marco Brunelli che possiede Finiper SpA, che fa capo alla catena di ipermercati, Iper. L’Italia rappresenta per Primark una grandissima potenzialità e i vertici del marchio sono sicuri che l’ingresso nel nostro Paese non deluderà le aspettative, replicando il successo francese. Il primo negozio presenterà il concept del marchio e dovrebbe svilupparsi su una superficie di circa 7000 metri quadri e sarà parte del nuovo centro commerciale in costruzione ad Arese, nell’ex area dell’Alfa Romeo. L’Europa, però, non è l’unico Paese nel mirino di Primark, il marchio britannico, infatti, a settembre aprirà il primo negozio negli Stati Uniti, a Boston.

© Riproduzione Riservata.