BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SUOR BLANDINA/ Sarà santa la religiosa genovese che sfidò Billy The Kid

Una suora di origine genovese che insegnò e curò i malati nel vecchio West potrebbe essere fatat santa tra poco. E' suor Blandina Segale, ecco chi era in questa biografia

Suor BlandinaSuor Blandina

"La vita è un mistero: un momento prima è il diavolo e poi un angelo": così suor Blandina Segale si riferiva al famigerato fuorilegge del vecchio West Billy the Kid. L'incontro tra i due è sconosciuto ai più, nessun film tra i tanti celebri dedicati al fuorilegge e nessun romanzo ne ha mai parlato, eppure avvenne. La religiosa che insegnava ai bambini nei più sperduti e poveri paesi d'America, aveva curato un uomo che Billy the Kid voleva morto. Il bandito scese al villaggio dove lei viveva deciso a uccidere coloro che avevano guarito l'uomo, ma dopo aver incontrato la donna che coraggiosamente si fece avanti, cambiò idea e le strinse la mano. Vero nome Rosa Maria Segale, nata a Cicagna nell'entroterra della provincia di Genova nel 1850, emigrò con la famiglia in America a 4 anni di età, prese il velo da giovanissima e a 21 anni fu mandata in missione nel sud ovest del Colorado. Qui divenne famosa: cavalcava come qualunque cowboy tra New Mexico e Arizona, con il Vangelo e i libri di scuola nelle borse, curando i nativi, insegnando ai bambini, frequentando i fuorilegge che trattava con autorevolezza e senza paura, venendo soprannominata "la suora più veloce del West". A Santa Fé fondò alcune scuole cattoliche e ad Albuquerque il Saint Joseph Hospital. Visse una vita lunghissima, morendo nel 1941 a 91 anni di età. Negli anni 40 venne pubblicato in America il suo diario che conteneva le lettere che scriveva a una consorella, ma in Italia quasi nessuno ha sentito parlare di lei. Adesso sta terminando l'iter per la canonizzazione: gli abitanti del New Mexico infatti la vogliono santa.

© Riproduzione Riservata.