BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BAMBINO MORTO/ Reggio Emilia: bimbo di due anni beve liquido per lavastoviglie, è deceduto

Aveva bevuto del brillantante per lavastoviglie: un bambino di due anni è morto questa notte a Reggio Emilia nonostante non sembrasse in pericolo di vita, ecco cosa è successo

Immagine di archivioImmagine di archivio

Hanno cercato di salvarlo per due giorni ma alla fine non ce l'ha fatta. E' morto il bambino di due anni ricoverato mercoledì sera in ospedale a Reggio Emilia dopo che aveva bevuto del liquido per lavastoviglie. Le sue condizioni cardiache sono peggiorate nella notte e stamattina è deceduto. Si trattava di una bottiglietta di brillantante e il tragico episodio è accaduto nel bar di proprietà di parenti. Ha visto quel bicchiere e ha bevuto e si è sentito subito male. I presenti lo hanno subito soccorso e quindi portato in ospedale. Tutto questo nonostante la madre gli avesse fatto vomitare gran parte del liquido ingerito, ma non è stato sufficiente. Terribile ironia della sorte, una volta in ospedale le sue condizioni erano migliorate, invece questa notte il decesso. 

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
28/08/2015 - bimbo deceduto (Maria Elena Petrazzini)

"Si trattava di una bottiglietta" e poi viene scritto "Ha visto quel bicchiere", ma il brillantante per lavastoviglie può essere in un bicchiere? Dispiace per il bimbo e per la famiglia, ma purtroppo non bastano gli occhi per seguire un bimbo piccolo, che - da curioso - vuole provare tutto.