BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CARO GRILLINO.../ Sapelli: lo sai che anche denaro e potere possono fare il bene?

La La "prolusione" di Mattia Fantinati (M5s) al Meeting di Rimini (Youtube)

Non sono mai andato d'accordo con loro allorché guardavo alle loro scelte politiche prevalenti. Ma anch'esse erano frutto di una terribile storia italiana e mondiale che soprattutto nella povera Italia aveva lasciato ferite profonde e terribili. Ma anche se mi apparisse di esser meno distante sul piano politico dalle loro sempre libere scelte, non mi parrebbe di amarli né di meno né di più, perché li amo per il gesto sempre presente che mi hanno offerto di amore e di pace nella gratuità di un'esperienza spirituale che mi ha arricchito come credente e che non voglio che si disperda mai.

Continuerò a non condividere scelte politiche di persone che sento come fratelli? E' possibile, ma ciò non mi farà velo, quando assieme dovremo costruire ancora una volta quel futuro di comunità operosa e salvifica che guarda alla storia con fiducia: che guarda all'operare dell'uomo con speranza e che non sarà mai offuscata nè dalla classe sociale a cui apparteniamo, né dal partito in cui militiamo, né dall'attesa che giunga la chiamata con serena partecipazione alla vita per i giovani e alla fede in un modo diverso dalla vera e propria militanza in Cl, come a me accade da ormai molto tempo.

Sono certo che conquisteremo l'amicizia di quell'amico, perché la speranza del bene è immensa ed è la forza vera dell'uomo che crede con coraggio e perseveranza.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
24/09/2015 - Il Dio denaro è sinistro! (orazio adolfo bacci)

L'economia mondiale si basa sul denaro,quindi siccome i soldi e risaputo sono una cosa sporca,è il cinismo che domina il mondo,cioè l'egoismo.Sono un fotoggrafo e pittore e mi sento molto vicino,all'Egofuturismo Russo,coevo al Futurismo Italiano.Perbacco!

 
29/08/2015 - Arrampicata sugli specchi (Matteo Meloni)

L'articolo e i commenti che leggo mi sembrano più un arrampicata sugli specchi unti, più che un'argomentazione della connessione esagerata che esiste tra alcuni (pochi) "esponenti" del movimento e affari poco chiari. Dev'essere l'occasione per un esame di coscenza e di un rinnovo anche mediatico dell'immagine del movimento. I grillini non condannano l'uso del denaro. Non vedo risposte alle domande che loro hanno posto.

 
28/08/2015 - Gesù tradito per denaro ? (fabio sansonna)

Giuda non tradì Gesù per denaro, tanto è vero che dopo la condanna andò da Caifa e glie lo restituì gettandolo nel tempio prima di impiccarsi. Fosse stato per denaro Giuda sarebbe fuggito in Svizzera o in Costa Azzurra a spassarsela con belle donnine e alimentando altre minchiate per i romanzi odierni di origine massonica che non sanno trovare altri elementi che scrivere se non gli spunti della storia del cristianesimo, falsificandoli storicamente. Il dramma di Giuda era molto più profondo e più serio, Giuda come fosse al Casino di Montecarlo aveva giocato e puntato tutto su Gesù , ma sbagliò perchè era sicuro di aver capito chi era Gesù, di averlo in pugno, e giocò tutto in modo folle contro quello che era Gesù, rischiando anche la sua reputazione umana e politica, per sempre : tutti lo conoscevano a Gerusalemme, e ha perso tutto : è peggio che averlo fatto per denaro, quello di Giuda è il dramma del mondo moderno che, rendendosi conto del proprio totale fallimento su tutti i fronti (Giuda era finito anche socialmente a quel punto, era diventato per sempre inaffidabile come uomo e non solo davanti agli Apostoli e alla Chiesa), il mondo moderno che non vuole inchinarsi a Dio e tornare a obbedirGli.L'Anno della Misericordia servirà a questo... Comunque per rispondere a chi ha fatto questa osservazione, biblicamente errata e fuori luogo, il Buon Samaritano pagò l'assistenza con il suo denaro.Fu denaro ben usato.

 
28/08/2015 - il potere e il danaro (fabio sansonna)

Un santo diceva che il danaro è un ottimo servo, ma un pessimo padrone. Il danaro e il potere possono essere usati in bene. Cristo risorgendo disse: " Mi è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra". (S.Matteo 28, 17). Non solo in Cielo. La storia della Chiesa lo dimostra. Quelli che sognano una Chiesa povera materialmente non hanno mai letto il Vangelo. Nessuno vive di aria su questa terra. E poi tanto comunque sia, qualsiasi uso in bene faccia la Chiesa di danaro e potere, chi non ne riconosce la origine da Cristo avrà sempre da dire. E si sentirà friggere dentro. Ma si sa: "il potere logora chi non ce l'ha".

 
28/08/2015 - In nome di Dio, denaro? (orazio adolfo bacci)

Ma se Gesù fu vendato da Giuda per denaro!