BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

RAGUSA/ Vuole donare due milioni all'ospedale ma lo fanno aspettare troppo: benefattore rinuncia

Aveva l’intenzione di donare all’Asp 7 di Ragusa due milioni di dollari per l’acquisto di apparecchiature da destinare al nuovo nosocomio di Ragusa, ma è andato via per la lunga attesa

foto Infophotofoto Infophoto

Aveva l’intenzione di donare all’Asp 7 di Ragusa due milioni di dollari per l’acquisto di apparecchiature da destinare al nuovo nosocomio “Giovanni Paolo II” di Ragusa, ma il manager Maurizio Aricò lo ha fatto attendere per ore, così Giuseppe Giuffrè, il benefattore di origini ragusane ma da anni residente negli Stati Uniti, è andato via rinunciando a fare la donazione. Saputo del fatto, il manager si è scusato, ma le sue scuse non sono servite al benefattore che per il momento non vuole più procedere con la donazione. Intanto, saputa la notizia, la parlamentare regionale del M5S Vanessa Ferreri, ha convocato il direttore generale dell’Asp 7 in commissione Sanità per chiedere ad Aricò chiarimenti sulla vicenda. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.