BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Taiwan / Il passaggio tifone Soudelor lascia 6 morti e migliaia di sfollati

In Taiwan, il passaggio del tifone Soudelor causa 6 morti, centinaia di feriti e migliaia di sfollati. Ingenti i danni sull'isola, nelle prossime ore possibili frane e esondazioni

infophotoinfophoto

L Taiwan è alle prese con il passaggio del tifone Soudelor che sta devastando l’isola e ha provocato diversi morti e feriti. Secondo i dati riportati dalla Protezione Civile locale, a causa del tifone sono morte almeno sei persone, quattro risultano disperse, ci sono circa 100 feriti e più di 9000 sfollati. La situazione è ancora critica dal momento che gran parte della popolazione si trova senza corrente elettrica. I danni provocati a edifici e al territorio sono ingenti ma si potrà avere un’idea più precisa dell’esatta entità dei danni solo nel corso delle prossime ore. Nel frattempo il tifone sta abbandonando l’isola per dirigersi verso la Cina. Nonostante il declassamento di categoria, dal momento che Soudelor si è notevolmente indebolito, i venti portati dal tifone arrivano a circa 360 km/h. Nonostante si stia allontanando, le autorità tengono alto il livello di allerta, perché si prevedono precipitazioni eccezionalmente intensi che si aggiungono a quelle che hanno giù sconvolto il Paese nelle ore scorse e che potrebbero provocare frane improvvise e pericolose esondazioni. Il passaggio di Soudelor nei giorni scorsi aveva fatto temere anche per la partita di Supercoppa italiana che si è giocata oggi a Shanghai, fortunatamente il match si è potuto svolgere regolarmente.

© Riproduzione Riservata.