BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

NEONATA DISABILE/ Enna, Marianna Bergoglio abbandonata dai genitori cerca una famiglia

Abbandonata dai genitori perché è nata con una malformazione, una bambina si trova da più di un mese all'ospedale di Enna in attesa di adozione, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

Le hanno dato il cognome di papa Francesco, Bergoglio. Marianna, nata un mese fa all'ospedale di Enna in Sicilia, soffre di una malformazione e dopo il parto è stata abbandonata dai genitori. La madre avrebbe scoperto il problema della piccola solo all'ultima ecografia, in precedenza non ne aveva fatta alcuna. E' nata prematura lo scorso 27 luglio, oggi pesa quattro chili ed è lunga 57 centimetri e secondo i medici sta bene. E' stato il personale medico fino a oggi a prendersi cura di lei, ma il primario ha chiesto più volte al comune di darsi da fare affinché venga trovata una struttura di accoglienza ad esempio una casa famiglia, ma per adesso nessuna risposta. La speranza è che si faccia avanti una famiglia che decida di adottarla. Come ha raccontato al Corriere della sera il primario, "Ognuno di noi in questo momento sta facendo la sua parte e adesso aspettiamo che la situazione si risolva al più presto per il bene della bambina".

© Riproduzione Riservata.