BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LA PROFEZIA DI FIDEL CASTRO / Il Lider Maximo aveva previsto l’elezione di Papa Francesco? La bufala impazza sul web

La profeziia di Fidel Castro, che secondo una leggenda nel 1973 avrebbe previsto l’elezione di Obama e di Papa Francesco. Ma è una bufala che fa impazzire il web

Fidel Castro (infophoto) Fidel Castro (infophoto)

In occasione della visita di Papa Francesco negli Stati Uniti, ritorna in circolo la finta profezia di Fidel Castro sul Papa e il Presidente Obama: Gli Stati Uniti dialogheranno con noi quando avranno un Presidente di colore e un papa latinoamericano. Queste le parole, secondo quanto si dice, sarebbero state pronunciate da Castro, Lìder Maximo di Cuba, addirittura nel 1973. La prima volta che si è sentito parlare di questa “profezia” è stato a inizio 2015, in un articolo del sito Eldiariodecarlospaz.com, che ha raccontato come al rientro da una visita in Vietnam, Castro abbia dato questa risposta alla domanda di un giornalista inglese, un certo Bryan Davis che gli chiedeva quando pensava che Cuba e Stati Uniti avrebbero ripreso il dialogo. L’autore dell’articolo, Carlos Paz, sarebbe venuto a conoscenza di questo episodio da un tassista dell’Havana che nel 1973 frequentava l’università. La notizia, al momento, pare priva di qualsiasi fondamento, l’unica cosa certa è che Castro si recò veramente in Vietnam in quell’anno, del seguito della storia manca qualsiasi dettaglio che la possa confermare: il nome della testata di tal Bryan Davis o resoconti della presunta conferenza stampa. A ridurre ulteriormente la credibilità di quanto scritto da Carlos Paz, anche un articolo di Havanatimes.org del 2014, che riportava le parole della presunta profezia, descrivendole come una battuta di moda sull’isola.

© Riproduzione Riservata.