BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BAMBINO TRAVOLTO DAL TRENO/ Brescia, dodicenne finisce sotto alla Freccia della Versilia. Le sue condizioni

Un ragazzo di dodici anni è stato investito da un convoglio ferroviario a un passaggio a livello in provincia di Brescia, le sue condizioni dopo il ricovero appaiono gravissime

Immagine di archivioImmagine di archivio

Le condizioni del bambino travolto stamane mentre con la bicicletta stava attraversando un passaggio a livello con le sbarre abbassate come detto sono gravissime. Ha infatti riscontrato fratture multiple al bacino, al femore e all'omero. Si sarebbe verificata anche una grave emorragia interna. I medici sono al lavoro cercando di fare il possibile per salvargli la vita.

Un passaggio a livello con le sbarre, da tempo si stanno cercando di eliminare per il pericolo che da sempre comportano, sostituendoli con sottopassaggi. A Bagnolo Mella in provincia di Brescia ce ne è uno e questa mattina verso le 7 e 45 un ragazzino di 12 anni che si sta recando a scuola, forse in ritardo e quindi per la fretta, passa sotto le sbarre pensando che non ci siano treni in arrivo. Purtroppo si sbaglia: sta arrivando un convoglio, la Freccia della Versilia appena partito dalla stazione di Brescia, e viene investito. Impatto violentissimo, poi il ricovero all'Ospedale Civile di Brescia, al momento le sue condizioni sono considerate gravissime.

© Riproduzione Riservata.