BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Il 7 settembre si celebra Sant'Albino di Chalons

Santo del giorno 7 settembre 2015. In questo giorno la Chiesa cattolica ricorda e celebra la memoria di Sant’Albino di Chalons, nato da una famiglia di umili origini. Ecco la sua storia

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Nel giorno 7 settembre la Chiesa cattolica ricorda e celebra la memoria di Sant’Albino di Chalons che nel corso della propria vita terrena è stato un vescovo caratterizzato da una grande fede. Non si conosce tantissimo sulla vita del Santo, compresa la data di nascita e quella di morte. Tra i pochi dati che possono essere considerati certi c’è quello relativo la luogo della propria nascita che dovrebbe essere avvenuta nell’allora Gallia e per la precisione nei pressi di una cittadina di nome Chalons. In particolare, sembra che Sant’Albino di Chalons sia nato da una famiglia di umili origini che viveva nel minuto villaggio di Baia. La famiglia di Sant’Albino, oltre ad essere abbastanza povera era caratterizzata da una forte fede cristiana che è evidentemente ha influenzato la crescita e l’educazione del Santo che verso i venti anni ha manifestato l’intenzione di consacrare la propria vita al Signore con i genitori che hanno deciso di affidarlo al vescovo della città di Troyes. Questo fatto è stato molto importante per riuscire a collocare da un punto di vista temporale la vita di Sant’Albino che quindi essendo stato un contemporaneo di questo vescovo il cui nome era Lupo, deve esser per forza di cose vissuto nel corso del quinto secolo dopo Cristo. Albino si fece apprezzare e presto divenne vescovo della stessa Chalons. Gli studiosi della sua vita, facendo leva su altri avvenimenti che sono stati riportati in documenti storici, hanno ipotizzato che la sua morte possa essere avvenuta nel corso dell’anno 510 anche se questa è una data che non può essere confermata in nessuno modo basandosi su ipotesi. Sembra che nel corso della propria vita effettuò un viaggio in Inghilterra per opporsi a Pelagio ed inoltre che abbia incontrato il leggendario re degli Unni, Attila, che aveva invaso il territorio gallico nel corso del quinto secolo. Tuttavia questi episodi non possono essere effettivamente avvenuti entrambi per una discordanza a livello temporale. Come detto in precedenza la festa di Sant’Albino di Chalons ricorre nel giorno 7 settembre ma non ci sono dati che ne certifichino la morte in tale giorno del calendario.

Chalons attualmente si chiama Chalons en Champagne ed è una cittadina francese di circa 48 mila abitanti capoluogo del dipartimento della Marna e della regione delle Champagne – Ardenne nella parte nord orientale della Francia. Tra i luoghi d’interessi presenti ricordiamo la Collegiata di Notre Dame en Vaux.

Nel giorno del 7 settembre vengono festeggiati oltre a Sant’Albino di Chalons tanti altri santi e beati presenti nel calendario martirologio romano come santa Regina, san Sozonte, san Grato, san Clodoaldo, santa Madelberta, san Giovanni da Lodi, il beato Tommaso Tsuiji, il beato Claudio Barnaba Laurent de Mascloux ed il beato Giovanni Battista Mazzucconi.

© Riproduzione Riservata.