BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROCESSO MEREDITH/ La strana Italia dove tutti hanno sbagliato tranne Amanda

Pubblicazione:martedì 8 settembre 2015

Amanda Knox (Infophoto) Amanda Knox (Infophoto)

E che ne è di tutti gli altri su cui hanno indagato e che hanno condannato? Possiamo mettere la mano sul fuoco, a questo punto, che in galera ci siano solo colpevoli? 

E poi il tempo: anni e anni (a me sembra eccessivo persino il tempo trascorso tra l'assoluzione della Cassazione, avvenuta a marzo, e il deposito delle motivazioni, a settembre!), e poi i soldi. Chi paga tutto questo? Noi e, certo, chi deve difendersi da accuse basate su prove neppure "ragionevoli". A questo racconto sbigottito della realtà dei fatti non si riesce ad aggiungere neppure un commento in più. È avvilente. Siamo così avanti nella desolazione che perfino la riforma della giustizia, che nessuno però sembra riuscire a fare, anche se fin troppo meditata e tardiva potrebbe non servire proprio a nulla.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.