BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MASSIMO BOSSETTI / Caso Yara, Ecco come la difesa smonta la prova del furgone (Oggi, 11 gennaio 2016)

Massimo Bossetti, nell'ultima udienza del processo per l'omidicio di Yara Gambirasio il perito della difesa smonta la prova regina del furgone mettendo in difficoltà la pm Ruggieri

Yara Gambirasio (Infophoto) Yara Gambirasio (Infophoto)

E' stata smontata dal perito della difesa Ezio Denti la prova 'regina' nel processo per l'omicidio di Yara Gambirasio con imputato Massimo Bossetti, quella del furgone. Secondo quanto riportato dal quotidiano Libero, nell'ultima udienza il perito ha ribaltato il criterio dell'accusa dimostrando l'esistenza di altri furgoni simili a quello di Bossetti. Filmati, fotogrammi, misurazioni: ha utilizzato i mezzi più diversi Ezio Denti per portare avanti la sua tesi, ovvero che la pubblica accusa non avrebbe analizzato tutti i furgoni compatibili con quello di Bossetti. E ce ne sarebbero almeno altri 8 simili a quelli dell'imputato sfuggiti al controllo. Durante l'udienza è stato aspro lo scontro tra l'investigatore privato, superconsulente della difesa Ezio Denti e la pm Letizia Ruggieri. La pm ha incalzato Denti anche sul piano personale, mettendo in dubbio la sua carriera a partire dalla laurea conseguita in Svizzera. Un confronto serrato con toni accesi da entrambe le parti che si è concluso un rinvio dell'udienza. 

© Riproduzione Riservata.