BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUSTINE MATTERA & FRANCO TRENTALANCE / Ruba l'identità dell'attore e ricatta la soubrette, indagato (Oggi, 12 gennaio 2016)

Justine Mattera e Franco Trentalance, un giovane messinese si finge il pornodivo per chattare in Rete la soubrette e minacciarla di pubblicare le conversazioni: l'indagine

Justine Mattera Justine Mattera

E' indagato per sostituzione di persona e tentativo di violenza privata il 25enne messinese che spacciandosi per Franco Trentalance ha ricattato per mesi la showgirl Justine Mattera. Secondo quanto si legge sul sito dell'Adnkronos l'uomo "ha assunto una falsa identità virtuale sui principali social network" e per questo "il pm Alessandro Gobbis, titolare del fascicolo, nei giorni scorsi gli ha notificato l'avviso di chiusura indagini ed è pronto a chiedere per lui il rinvio a giudizio". Nell'avviso di garanzia il magistrato spiega che "creando il falso profilo Facebook 'franco.trenta67' e il falso profilo twitter '@francotrentala1', si è sostituito illegittimamente alla persona di Franco Trentalance e ha indotto in errore Justine Mattera, con la quale intratteneva delle conversazioni telematiche attribuendosi l'identità del predetto Franco Trentalance". La vicenda, sempre secondo quanto riportato dall'Adnkronos, risalgono all'estate e all'autunno del 2012 quando il messinese aveva letto che Justine Mattera e Franco Trentalance erano diventati amici. A quel punto aveva deciso di sostituirsi al pornodivo pur di poter contattare la soubrette. Poi nel novembre scorso ha rivelato la sua vera identità e ha minacciato di rendere pubbliche le conversazioni con Mattera che però lo ha denunciato. Nel 2011 l'uomo si era già spacciato per il ciclista Filippo Pozzato ingannando la scrittrice di romanzi erotici Irene Cao.

© Riproduzione Riservata.