BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Stefania Petyx / Video, attentato all'auto dell'inviata di Striscia la Notizia: i messaggi di solidarietà dei colleghi

Stefania Petyx, storica inviata di "Striscia la Notizia" è stata vittima di un'intimidazione nei pressi della sua abitazione: ignoti hanno fatto esplodere un ordigno sotto la sua auto, video

Stefania Petyx, inviata di Striscia la Notizia Stefania Petyx, inviata di Striscia la Notizia

STEFANIA PETYX, VIDEO: ATTENTATO ALL'AUTO DELL'INVIATA DI STRISCIA LA NOTIZIA (19 GENNAIO 2016): MESSAGGI DI SOLIDARIETÀ DAI COLLEGHI - Ha scosso tutti quello che è accaduto a Stefania Petyx inviata di Striscia la Notizia. La donna infatti ha dovuto vedere andare distrutta la macchina del marito, il blogger Donado Didonna, con un ordigno posizionato al di sotto di questa. Sono tantissimi i messaggi di solidarietà che arrivano dai colleghi. Su Twitter scrive Ezio Gregio: "Un grande abbraccio alla nostra straordinaria Stefania", clicca qui per il tweet. Anche Cristiano Militello sottolinea: "Ti sfasciano la macchina, ma non sanno che tu hai i cingoli. Massimo rispetto per lei e i miei colleghi incursori di Striscia", clicca qui. Solidarietà anche da un altro collega del tg satirico Jimmy Ghione: "Hanno cercato di intimorire mia sorella Stefania donna con gli attributi, mettendole un ordigno rudimentale in macchina", clicca qui.  Bel messaggio anche da Rossella Brescia, clicca qui per il tweet.

STEFANIA PETYX, VIDEO: ATTENTATO ALL'AUTO DELL'INVIATA DI STRISCIA LA NOTIZIA (19 GENNAIO 2016) - Un brutto episodio ha visto protagonista a Palermo l'inviata di "Striscia la Notizia" Stefania Petyx: la macchina del marito del volto noto della trasmissione di Canale 5 ha infatti subito molti danni in seguito all'esplosione di un ordigno posizionato al di sotto della vettura stessa. Come riportato da "Il Secolo XIX", l'automobile oggetto del vile attentato, con tutta probabilità orchestrato a scopo intimidatorio, è una Volvo appartente all'imprenditore e blogger Donato Didonna. Finestrini rotti, cofano divelto : sono soltanto alcuni dei danni prodotti dall'esplosione che avrebbe potuto portare a conseguenze ben più gravi se nei paraggi di Via dell'Origlione, situata nel quartiere Ballarò, vi fosse stato qualche passante. Gli inquirenti si sono messi subito al lavoro per tentare di capire chi possa essere l'autore dell'attentato, ma come ricordato dalla Petyx all'emittente "Telejato" che l'ha intercettata poco dopo l'accaduto, "la lista delle persone che possono avercela con me onestamente è lunghetta". Nel corso della puntata di Striscia la Notizia andata in onda ieri, la Petyx ha anche ricevuto la vicinanza dei due conduttori della trasmissione, Enzo Greggio ed Ezio Iacchetti, i quali durante il collegamento tramite Skype con la loro inviata le hanno chiesto di tenere duro e di non lasciarsi intimidire da questi atti vigliacchi. La Petyx dal canto suo ha ammesso di provare "fastidio ma non paura", aggiungendo di interpretare questo attentato come la prova che il suo lavoro viene svolto in maniera corretta. La Petyx nel ringraziare le forze dell'ordine, ha poi sottolineato l'assenze di telecamere di video-sorveglianza in un quartiere difficile come quello di Ballarò a Palermo. Clicca qui per vedere il video di Stefania Petyx a Striscia la Notizia dopo l'attentato.

© Riproduzione Riservata.