BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BOLLETTINO NEVE / Dove sciare oggi? Previsioni meteo, impianti chiusi: ecco quando arriva l'inverno (oggi, 9 gennaio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Neve - Infophoto  Neve - Infophoto

BOLLETTINO NEVE, PREVISIONI METEO: E' ARRIVATA LA NEVE. DOVE SCIARE? ECCO QUANDO ARRIVA L'INVERNO (OGGI, 9 GENNAIO 2016) - Sembra davvero desideroso di nascondersi l'inverno: tante volte annunciata e altrettante smentita, la stagione fredda appare divertirsi con quanti giornalmente forniscono un bollettino neve che costringe a domandarsi quando veramente prenderà piede in Italia il gelo tipico di questo periodo. Secondo gli scenari ipotizzati dagli esperti del portale specializzato "ilmeteo.it", l'inverno vero e proprio dovrebbe arrivare sulla penisola a partire dalla prossima settimana, dunque per la metà di gennaio. Ma l'arrivo dell'inverno coinciderà con quello della neve? Secondo il primo scenario avremmo "pioggia e neve più probabili al Centro-Sud e sulle aree appenniniche; meno possibilità per il Nord, che vedrebbe più gelo, maggiormente riparato dalle Alpi". Il secondo scenario ipotizza invece precipitazioni "maggiormente probabili su tutta la nostra penisola, in forma nevosa fino a bassa quota al Centro-Nord, a quote un po' più alte al Sud, dato un richiamo più mite sud-occidentale". Non resta che attendere pochi giorni per scoprire come, e soprattutto se, l'inverno arriverà.

BOLLETTINO NEVE, PREVISIONI METEO: E' ARRIVATA LA NEVE. DOVE SCIARE? NEVICATE ALL'ESTREMO NORD (OGGI, 9 GENNAIO 2016) - Non sarà una giornata che vedrà nevicare su molte parti dell'Italia quella di oggi. La neve cadrà al nord dello stivale su Valle d'Aosta, Piemonte e Lombardia. Non per questo troveremo le piste da sci chiuse, anzi ne troveremo molte di più aperte rispetto a ieri visto che entriamo nel weekend che vede maggiori impianti pronti ad accogliere chi vorrà sciare. Il bollettino della neve ci dice che troveremo però 0 cm di neve su Courmayeur rispetto ai 40 cm di giovedì, mentre compirà il percorso inverso la Pila salendo a 20 cm. Tra le stazioni sciistiche con più neve in Europa ne troviamo una anche nel nostro paese con Cervinia - Breull che può vantare 185 cm in quota e addirittura 65 cm a valle. Il meteo ci regala anche il ritorno del sole al sud con Puglia, Calabria e Sicilia dove a parte un po' di nuvole troveremo il cielo sereno. Cielo grigio e coperto in tutto il centro Italia e sulla Sardegna. Vedremo pioggia dal nord della Toscana e tra Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte. Sono diverse le stazioni sciistiche che rimarranno chiuse, le elenchiamo: Ruffrè, Predaia, Sauris, Passo Mendola - Prati di Golf, San Vito di Cadore, La Magdeleine, Auronzo di Cadore, Corno del Renon, Nevegal, Padola val Comelico, Passo delle Radici, SAint Rhemy - Crevacol, Bolbeno, Lavarone - Rivetta, Monte Avena, Brusson,  clicca qui per l'elenco completo.



  PAG. SUCC. >