BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SUICIDIO IN DIRETTA / Video, si spara in diretta su Facebook perchè la ragazza lo ha lasciato: è una bufala? (oggi, 12 ottobre 2016)

Suicidio in diretta su Facebook, video: un 22enne turco avrebbe imbracciato il fucile e si sarebbe sparato nella sua camera dopo essere stato lasciato dalla fidanzata: è tutta una bufala?

Ragazzo suicida in TurchiaRagazzo suicida in Turchia

Ha dell'incredibile, se confermata, la vicenda di Erdogan Ceren, 22enne turco, che si sarebbe suicidato a colpi di fucile mentre era in diretta video su Facebook dopo essere stato lasciato dalla sua fidanzata. Come riportato dal giornale turco Aksam, il ragazzo avrebbe imbracciato il fucile nella sua camera da letto all'interno della propria abitazione, posta nella provincia di Osmaniye, in Turchia meridionale. A detta de "Il Messaggero", la diretta sui social avrebbe avuto inizio intorno alle 15, con Erdogan che prima di uccidersi avrebbe dedicato alcuni versi alla sua ex ragazza di cui riportiamo la traduzione:"Il nostro amore sarebbe stato una saga, i nostri occhi non avrebbero versato lacrime. Ora dimmi amore, stai andando via, le mie mani bruceranno senza di te". Poi, un attimo prima di aprire il fuoco, ha aggiunto: "Nessuno mi ha mai creduto quando dicevo che mi sarei ucciso. Guardate questo". Il video sconvolgente dell'accaduto è visibile cliccando qui, ma restano i dubbi sulla veridicità dell'estremo gesto: Erdogan Ceren si è ucciso davvero per amore o si tratta della solita bufala?

© Riproduzione Riservata.