BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Carla Caiazzo / Paolo Pietropaolo, chiesti 15 anni di carcere: la donna, “mia figlia mi dà energia” (Pomeriggio 5 oggi, 18 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Barbara D'Urso  Barbara D'Urso

CARLA CAIAZZO E PAOLO PIETROPAOLO: CHIESTI 15 ANNI DI CARCERE PER TENTATO OMICIDIO (ULTIME NOTIZIE OGGI, 18 OTTOBRE 2016). LA DONNA A POMERIGGIO 5: "MIA FIGLIA MI DA' TANTA ENERGIA" - Ha deciso di parlare in diretta tv Carla Caiazzo, la donna di 38 anni alla quale l'ex compagno ha dato fuoco quando era incinta di 8 mesi. A distanza di oltre 8 mesi da quel 1° febbraio Carla Caiazzo è stata ospite oggi a Pomeriggio 5, il programma di Canale 5 condotto da Barbara D'Urso. Carla non si è voluta mostrare in volto perché dovrà subire ancora vari interventi chirurgici di ricostruzione. Ma ha voluto parlare e raccontare com'è la sua vita oggi. Carla Caiazzo è stata sfregiata dal suo ex per gelosia e per il 41enne Paolo Pietropaolo sono stati chiesti 15 anni di carcere per tentato omicidio. Dopo che il suo ex le ha dato fuoco Carla è stata tre settimane in coma, durante le quali è stata fatta nascere la piccola Pia. La donna, che poi si è risvegliata dal coma, ha potuto vedere però la sua bambina solo dopo due mesi il giorno della festa della mamma. Ecco che cosa ha voluto raccontare a Pomeriggio 5: "Preferisco non parlare della vicenda e spero un giorno di poterla rimuovere totalmente. Oggi la mia vita è cambaita: sono stata circondata da tantissima solidarietà, dai miei concittadini, dalle associazioni e da tutti gli italiani. Quando ho visto mia figlia mi ha dato tanta energia".

CARLA CAIAZZO E PAOLO PIETROPAOLO: CHIESTI 15 ANNI DI CARCERE PER TENTATO OMICIDIO (ULTIME NOTIZIE OGGI, 18 OTTOBRE 2016). LA DONNA A POMERIGGIO 5 - Oggi Carla Caiazzo, dopo le novità degli ultimi giorni e dopo la richiesta dei Pm della Procura di Napoli di 15 anni di carcere per l’ex compagno Paolo Pietropaolo, sarà ospite per raccontare la sua terribile storia in diretta a Pomeriggio 5. Una vicenda che da Pozzuoli ha fatto il giro del web e delle cronache nere: la donna incinta di 8 mesi viveva un rapporto burrascoso con il suo compagno che estremamente geloso della bellezza sfolgorante della sua donna è arrivato all’impensabile. Lo scorso 1 febbraio vicino a Napoli diede fuoco a Carla Caiazzo: ha rischiato la morte, poi è finita in coma per settimane finche si è svegliato miracolosamente anche dopo il parto andato a lieto fine della piccola bambina, salvata incredibilmente. Ora Carla prova a ripartire ma certamente il processo lascia strascichi inevitabili: «15 anni di carcere, questa è la richiesta formulata nel corso della prima udienza del processo con rito abbreviato davanti al gup di Napoli, che vede Pietropaolo imputato per tentato omicidio e stalking». Pochi giorni fa l’ennesimo intervento chirurgico per cercare di sistemare il volto, estremamente danneggiato e sfigurato: oggi racconterà questo e tanto altro in diretta da Barbara D’Urso.



© Riproduzione Riservata.