BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DILETTA LEOTTA E CRISTINA BUCCINO HACKERATE / La regina dei social e la “serenità” prima di tutto (oggi, 18 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Cristina Buccino  Cristina Buccino

DILETTA LEOTTA E CRISTINA BUCCINO HACHERATE: LA REGINA DEI SOCIAL E LA SUA SERENITÀ INVIDIABILE (OGGI, 18 OTTOBRE 2016) - Diletta Leotta prosegue il suo lavoro dopo lo scandalo hot, Cristina Buccino pure tra ospitate e pubblicità legate al suo corpo meraviglioso: entrambe a modo loro hanno trovato il modo di uscire dall’occhio del ciclone dopo il guaio dei video e foto hot - per Cristina di riflesso visto che la vera responsabile del filmato a luci rosse era la sorella Maria Teresa - e con una buona dose di “serenità”. Proprio questo il termine usato da Cristina Buccino nell’ultima foto postata sui social, il vero campo della regina incontrastata, o quasi. Una serenità anche nella provocazione che spesso appare nelle foto postate su Instragram, dai momenti in palestra fino alle serata con abiti che dire succinti è fare un torto alla lingua italiana. Eppure lei è così, il suo lavoro e la sua fortuna, un successo, che in termini di followers e fan, è assai documentato: «la serenità è la vera forza della vita!». Lei è tranquilla e ammiccante al solito: e i followers sono ancora più contenti di prima…

DILETTA LEOTTA E CRISTINA BUCCINO HACHERATE: IL FILM-PROVOCAZIONE DI EDOARDO LEO “CHE VUOI CHE SIA” (OGGI, 18 OTTOBRE 2016) - La storia di Cristina Buccino, Diletta Leotta e soprattutto Tiziana Cantone possono essere tranquillamente accumunate, quantomeno per intenti e cronaca, al nuovo film di Edoardo Leo, scritto, diretto e interpretato sul mondo rischioso del web. Di certo avrò tratto spunto dai vari casi negli ultimi mesi di un difficile e a volte tragico rapporto con il web e il mondo morboso della rete per scrivere un film che si preannuncia molto interessante per il tema toccato. «Che vuoi che sia», è il titolo del nuovo film in uscita il prossimo 9 novembre, con un cast di tutto rispetto che va vede appunto Edoardo Leo, con Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Marina Massironi, Massimo Wertmuller, Bebo Storti. Il tema e provocazione da ci parte l’intera trama è la seguente: «Se vi trovate in una situazione economica complicata, sareste disposti a mettere “in piazza” la vostra intimità di coppia, dove per “in piazza” s’intende internet?», si dice all’inizio del film. La storia è di una coppia che per fare soldi in un momento di estrema difficoltà economica organizza una piattaforma web che però non viene inizialmente utilizzata e finanziata dal crowdfunding. Si accende quando, quasi per scherzo, il marito posta un video di rapporto intimo sfrenato con la moglie. Successo immediato e come racconta l’anticipazione di Repubblica, «Visto che sul web, alla fine, quasi tutti si riducono a guardare video di sesso invece di rendersi conto del valore sociale della sua idea, Claudio (il marito) lancia una sfida: fare un'offerta per un video hard, girato con Anna (la moglie) nella loro camera da letto, da mettere online. La provocazione, però, viene presa sul serio. E mentre la celebrità della coppia aumenta, le donazioni raggiungono una cifra che va al di là di ogni previsione». Provocazione e conseguenze anche rischiose vengono raccontate con un interessante chiusura finale che non lascia indifferenti: da Tiziana Cantone, alle due bellezze hackerate Cristina Buccino e sorella Maria Teresa e la giornalista Diletta Leotta. I rischi ci sono e ora anche il cinema ne racconta…



© Riproduzione Riservata.