BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ULTIME NOTIZIE/ Oggi, ultim’ora live: Belgio, rapina a supermercato: tre uomini armati in fuga (22 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto La Presse  Foto La Presse

ULTIME NOTIZIE DI OGGI 22 OTTOBRE 2016 (ULTIM’ORA): BELGIO, RAPINA IN SUPERMERCATO: TRE UOMINI ARMATI IN FUGA - Sviluppi sull'allarme scattato in Belgio questa mattina a Chatelet, nella provincia di Hainaut. Secondo le ultime notizie riportate da Rainews, tre uomini armati avrebbero fatto irruzione nel supermercato Cora Chatelineau. I tre avrebbero effettuato una rapina nella gioielleria 'Histoire d'or' e si sarebbero dati alla fuga. Non si tratterebbe quindi di un allarme terrorismo, come si è temuto in un primo momento, ma appunto di una rapina: questa ipotesi è stata confermata dal sindaco Daniel Vanderlick a Rtl. Le forze dell'ordine hanno evacuato tutti i locali del supermercato ed è scattata la caccia ai tre rapinatori che sarebbero armati con dei kalashnikov.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI 22 OTTOBRE 2016 (ULTIM’ORA): BELGIO, UOMO ARMATO IN SUPERMERCATO - Nuovo allarme terrorismo è scattato oggi in Belgio dove, secondo quanto riportato da Rainews che cita l'agenzia di stampa Reuters, un uomo armato sarebbe entrato in un supermercato. Sarebbero subito scattate le misure antiterrorismo: il negozio sarebbe stato evacuato. Non si conoscono al momento altri dettagli di quanto sta accadendo nel paese. Le forze dell'ordine sono sul posto e sono impegnate nell'attuare le misure di sicurezza contro un possibile attacco terrorista.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI 22 OTTOBRE 2016 (ULTIM’ORA): LA MANOVRA NON SI CAMBIA - È un Renzi sul "piede di guerra", quello che oggi si è presentato ai microfoni dei giornalisti per commentare l’andamento del vertice dei 28 capi di governo, che si sta tenendo a Bruxelles. Il leader italiano pur smentendo un eventuale incontro bilaterale con il presidente della commissione europea Juncker, ci ha tenuto a sottolineare come non sia intenzione del governo di ritoccare la legge di bilancio. Per Renzi la manovra inviata ai contabili europei, soddisfa appieno tutti i paletti imposti dalla commissione bilancio, e sfrutta al massimo i privilegi all’interno della cosiddetta "flessibilità europea", e per questo deve per forza di cose ottenere il placet dei tecnici europei. Importante per Renzi il riconoscimento delle spese operate per l’immigrazione clandestine, spese che rientrano appieno in quello sforamento evidenziato sui conti pubblici italiani, e che per questo devono essere contabilizzate al di fuori del deficit strutturale, facendo rientrare quest’ultimo entro i limiti richiesti. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI 22 OTTOBRE 2016 (ULTIM’ORA): STATI UNITI COLPITI DA UN MAXI ATTACCO HACKER -Uno dei più gravi cyberattacchi degli ultimi anni ha colpito la costa orientale degli Stati Uniti, causando il totale black out dei più importanti siti internet del paese, tra gli altri il Financial Times, Twitter, Netfix, E-bay, New York Times e Visa. L'attacco, durato circa due ore, in gergo tecnico è definito di tipo "DDoS", basato cioè su una tecnologia in grado di saturare le reti Internet fino a bloccarle, impedendo in questo modo alle aziende colpite di caricare i propri siti Internet. Il cyberattacco aveva l'obiettivo di colpire Dyn, uno tra i più importanti Internet Provider del mondo ed al momento non è stato rivendicato. Indaga sul gravissimo episodio il Dipartimento americano per la sicurezza nazionale. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI 22 OTTOBRE 2016 (ULTIM’ORA): PAURA ALL'AEROPORTO DI LONDON CITY PER UN ''ALLARME CHIMICO'' - Momenti di grande paura sono stati vissuti questo pomeriggio intorno alle 16 a London City, uno dei tre aeroporti della capitale inglese a causa di un allarme chimico, poi rientrato. Circa 500 persone, tra passeggeri e dipendenti dello scalo, sono state fatte allontanare dai vigili del fuoco presenti al terminal nel timore di un grave incidente chimico in corso. Circa 20 viaggiatori in transito hanno accusato difficoltà respiratorie e sono stati visitati sul posto, mentre in due casi si è reso necessario il ricovero in ospedale. I rilievi tecnici effettuati non hanno tuttavia riscontrato valori chimici fuori norma e l'aeroporto è stato riaperto. Al momento restano sconosciute le cause dell'episodio.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI 22 OTTOBRE 2016 (ULTIM’ORA): MONTE DEI PASCHI SUGLI SCUDI - Una settimana da ricordare per gli azionisti di Monte dei Paschi di Siena, che finalmente possono chiudere il venerdì festeggiando. Quest’oggi ennesimo rialzo a due cifre per l’istituto senese, che riporta il suo valore sui massimi degli ultimi periodi, superando di slancio gli 0.27 euro per azione. L’azione in quest’ultima settimana ha guadagnato il 56%, godendo del nuovo piano di salvataggio messo a punto dal nuovo consiglio di amministrazione, piano che dovrebbe essere approvato formalmente domani, all’interno di un assemblea straordinaria. Sulla situazione del glorioso istituto di credito è intervenuto finanche il governo, con vari ministri che hanno sottolineato la propria soddisfazione per un salvataggio che una volta avviato, porterà beneficio all’intero settore creditizio italiano. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI 22 OTTOBRE 2016 (ULTIM’ORA): VENERDÌ NERO PER I TRASPORTI E' stata soprattutto Roma, a risentire del Venerdì di sciopero indetto da alcune sigle sindacali tra cui Usb, Usi e Unocobas, che protestavano contro le politiche economiche dell'attuale governo. Che la situazione nella capitale fosse difficile, lo si è capito fin dal mattino, quando il traffico era impazzito sul Grande Raccordo Anulare, a causa dei migliaia di automobilisti che hanno scelto di muoversi con i mezzi privati. La chiusura della linea A e B della metro ha fatto il resto, lasciando di fatto una città bloccata fino alle 18.00. Situazione più tranquilla nelle altri grandi città con pochi disagi a Milano e Torino per lo sciopero, ma con le "città bloccate" a causa dei cortei di protesta.



© Riproduzione Riservata.