BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Paola Saulino / Come Madonna: dal No al referendum al voto per Hillary Clinton, le proposte hot diventano virali (oggi, 23 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Paola Saulino (Foto da Twitter)  Paola Saulino (Foto da Twitter)

PAOLA SAULINO COME MADONNA: PROPOSTA HOT E CHOC PER CHI VOTA NO AL REFERENDUM (OGGI, 23 OTTOBRE 2016). TUTTO INIZIA CON TRUMP…- Inizia tutto con Donald Trump, con le accuse di sessismo rivolte da mezza America: Madonna prima e Paola Saulino poi sono entrate nel medesimo universo di provocazione andando ben oltre alla dovuta decenza o provocazione anche in arte politica. La regina del pop e una semi sconosciuta attrice napoletana famosa sui social per i suoi scatti hot e provocanti: cosa c’azzeccano? Qui sotto abbiamo visto cosa propone la bella Paola per chi vota No al referendum costituzionale in Italia ma proviene tutto da Trump e dalla reazione di Madonna che in diretta tv ha proposto di praticare rapporti orali intimi a chiunque scelga di votare la Clinton e non il magnate visto come il “demonio”. La stessa Paola Saulino aveva iniziato tutta la querelle in salsa italiana con un post su Facebook in cui si offriva volontariamente a dare una “mano” all’opera di Lady Ciccone. «Comunque se Madonna non ce la fa, l’aiuto io a fare i p…. a chi vota Clinton! Please no Trump, non votate Trump!». Scatena tutto il magnate, soprattutto scatena tutto lo schieramento mondiale e Usa contro Trump: quando è più decente, le dichiarazioni sessiste o provocazioni del genere? La scelta ai posteri…

PAOLA SAULINO COME MADONNA: PROPOSTA HOT E CHOC PER CHI VOTA NO AL REFERENDUM (OGGI, 23 OTTOBRE 2016) - Chi è Paola Saulino? Intanto iniziamo col dire che è la Madonna “italiana” ovvero l’alter ego di Lady Ciccone per quanto riguarda una proposta choc che ha fatto il giro del mondo negli ultimi giorni: la regina del pop ha promesso in diretta tv a tutti gli elettori americani che avessero scelto Hillary Clinton di praticare un rapporto orale per “invogliare”, anche se a 58 anni, gli americani a non votare Trump. Ecco, qualcuno qui in Italia non solo è rimasta colpita dalla proposta hot, ma in un primo momento si è offerta sui social di aiutarla nell’immenso “compito”, «Se Madonna non ce la fa l'aiuto io a fare i p…..i a chi vota Clinton» e poi è passata all’attacco per gli elettori squisitamente italiani. Così Paola Saulino, già nota attrice napoletana sia teatrale che sui set di fotomodella, ha raccolto la “sfida” di Madonna per quanto riguarda il referendum costituzionale che andrà in scena il prossimo 4 dicembre. E così sulla sua pagina Facebook arriva la proposta choc e hot: «praticherò s… orale con dovuta e accurata maestria, portando a compimento il mio dovere fino alla fine….» e non continuano perché la decenza ad un certo punto, già molto flebile, finisce. E così arrivano anche le “proposte” hot elettorali in Italia per la legge Boschi che sarà votata dagli italiani: un nome non a caso quella della ministra, visto che a Paola Saulino dicono spesso anche nel recente passato di essere una sosia praticamente di Maria Elena Boschi: belle entrambi, fisico stupendo, ma una certa “differenza” di stile che dopo queste promesse dell’attrice hanno evidenziato e marcato definitamente.



© Riproduzione Riservata.