BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Ora solare 2016/ Addio ora legale: occhio agli effetti sui bambini (Oggi, 26 ottobre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Ora solare 2016  Ora solare 2016

CLICCA QUI PER LE ULTIME NOVITÀ DEL 27 OTTOBRE SULL'ORA SOLARE 2016

 

ORA SOLARE 2016, ADDIO ORA LEGALE: I CONSIGLI PER I BAMBINI (OGGI, 26 OTTOBRE) - Il cambio dell'ora solare 2016 atteso dagli italiani la notte tra il 29 e 30 ottobre prossimi rischia di avere effetti collaterali negativi non solo sugli adulti ma anche sui bambini. La notte tra sabato e doeanica prossimi si potrà dormire un'ora un più visto che gli orologi alle 3 saranno riportati indietro alle 2: questo però potrebbe provocare conseguenze sul ritmo biologico. Soprattutto per i più piccoli potrebbero esserci disagi. Quindi è bene preparare i bambini al cambio dell'ora solare 2016 qualche giorno prima che avvenga. In che modo? I consigli sono quelli di iniziare leggermente a posticipare le attività della giornata. In particolare potrebbe essere utile spostare in avanti gli orari dei pasti in modo da far abituare il fisico al cambiamento dell'orario e il ritorno all'ora solare dopo vari mesi in cui era in vigore quella legale. In ogni caso la riposta al cambio dell'ora solare 2016 è soggettiva e può essere diversa da persona a persona e quindi anche da bambino a bambino.

ORA SOLARE 2016, ADDIO ORA LEGALE: I COMMENTI DEGLI ITALIANI SU TWITTER (OGGI, 26 OTTOBRE) - Gli italiani si stanno già preparando al cambio dell'ora solare 2016 che avverrà domenica prossima alle 3 di notte quando gli orologi saranno portati un'ora indietro, alle 2. Sul social network Twitter sono già tanti i commenti sull'ora legale che lascia il posto all'ora solare. Tra i tweet pubblicati c'è chi sottolinea il fatto che con il cambiamento dell'ora farà buio prima e si entrerà di fatto nell'inverno. Siamo ancora in autunno ma tornando all'ora solare 2016 le giornate si accorceranno e le ore di luce saranno inferiori a quelle di buio. Gli italiani lo sanno bene e si stanno preparando psicologicamente a questo cambiamento che alcuni vivono in maniera negativa. Ecco infatti alcuni tweet che si possono leggere: "Non per mettervi ansia e magone ma il prossimo #lunedi sara' pure peggio in quanto ci sara' anche #orasolare; Che tempaccio... E pensare che fra una settimana a quest'ora sarà già buio... #orasolare #autunno; Godo al fatto che Domenica prossima si cambia orario e arriva prima il buio. #OraSolare".

ORA SOLARE 2016, ADDIO ORA LEGALE: LA DIETA PER EVITARE DISTURBI DEL SONNO (OGGI, 26 OTTOBRE) - Sono in agguato vari disturbi con il cambio dell'ora solare 2016. Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre diremo infatti addio all'ora legale e gli orologi alle 3 di notte saranno messi indietro di un'ora, alle 2. Per evitare di dormire male e di non soffrire di insonnia ecco quali sono le regole da seguire la sera prima. In particolare la dieta consigliata per la cena, come si legge su Centrometeoitaliano.it, sottolinea di "evitare cioccolato, cacao, tè, caffè e superalcolici. I cibi che contengono troppo sodio anche sono da evitare la sera, come ad esempio curry, pepe, paprika, sale, ma anche quelli in scatola". Favoriscono la contrario il sonno regolare "la pasta, il riso, il pane, l’orzo, legumi, uova bollite, formaggi freschi, pesce e carne". Si possono mangiare "le verdure come la lattuga, zucca, cavoli, radicchio rosso, aglio, rape". Infine consigliato latte caldo, tisane o dolci ricchi di carboidrati semplici.

ORA SOLARE 2016, ADDIO ORA LEGALE: VENTI ANNI FA IL CAMBIO FISSATO L'ULTIMA DOMENICA DI OTTOBRE (OGGI, 26 OTTOBRE) - E' da venti anni che il cambio orario tra ora legale e ora solare si effettua l'ultima domenica di ottobre. L'ora solare 2016 tornerà infatti nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre: alle ore 3 le lancette dell'orologio torneranno alle 2. Nel 2010 l'Italia con l'art. 22 della legge 96, recependo una direttiva del Parlamento europeo, fissò l'inizio dell'ora legale alle ore 2:00 del mattino dell'ultima domenica di marzo e il termine alle 3:00 del mattino dell'ultima domenica di ottobre. Questa pratica però era già svolta nel nostro paese fin dal 1996. In Italia l'ora legale è nata come misura di guerra nel 1916, rimanendo in uso fino al 1920. Tra il 1940 e il 1948 fu abolita e ripristinata diverse volte a causa della Seconda guerra mondiale. L'ora legale venne adottata definitivamente con la legge 503 del 1965, in periodo di crisi energetica. L'ora legale stabilita da tale legge, applicata per la prima volta nel 1966, durava quattro mesi. Poi nel corso degli anni la durata fu estesa fino alla determinazione del periodo attuale.

ORA SOLARE 2016, ADDIO ORA LEGALE: GLI ANIMALI SUBIRANNO GLI EFFETTI DEL CAMBIO? (OGGI, 26 OTTOBRE) - Mancano davvero pochi giorni prima che torni l'ora solare 2016, sostituendosi all'ora legale. Molti italiani si stanno preparando già da molti giorni al cambio, onde evitare spiacevoli inconvenienti, ma la domanda che assilla i gattari e le gattare, così come i proprietari di animali, è se l'entrata in vigore dell'ora solare influenzerà il comportamento dei nostri amici a quattro zampe. La preoccupazione maggiore, infatti, è che gli animali possano avere le nostre stesse conseguenze, nella maggior parte dei casi irritabilità, nervosismo e fatica. Secondo l'Associazione Nazionale Medici e Veterinari Italiani i gatti ed i cani sono dotati di un orologio interiore che si adegua in modo perfetto al cambio. In particolare il gatto non subirebbe alcuna conseguenza, dato che si regola per natura in base a rumori esterni ed intensità della luce. Nessuna paura quindi per tutti i padroncini preoccupati che improvvisamente il gattino balzi sul loro volto già alle sei del mattino, se non prima. E' possibile infatti che il nostro animaletto inizi a chiederci la pappa all'orario precedente, proprio perché abitudinario. In questo caso il consiglio è, come sempre, di abituarlo in modo graduale al cambiamento dell'ora. 



© Riproduzione Riservata.