BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TIZIANA CANTONE / Video hot, ragazza suicida: la disperazione della madre, “Non ho più niente da perdere” (Oggi, 27 ottobre 2016)

Pubblicazione:

Tiziana Cantone  Tiziana Cantone

TIZIANA CANTONE, VIDEO HOT RAGAZZA SUICIDA: LA MADRE AI MICROFONI DI CHI L’HA VISTO, DOLORE E RABBIA NELLE SUE PAROLE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 27 OTTOBRE 2016) - Il caso di Tiziana Cantone, la ragazza 31enne napoletana, suicida lo scorso settembre dopo la diffusione di alcuni suoi video hot in rete, è approdato nella prima serata di ieri nel corso del programma di Rai 3, Chi l'ha visto. Ai microfoni della trasmissione condotta da Federica Sciarelli è intervenuta la madre di Tiziana Cantone, la signora Maria Teresa Giglio, la quale ha voluto raccontare chi era realmente la 31enne suicida e soprattutto ha espresso tutto il dolore per una perdita così drammatica. La donna ha rivelato tutta la sua determinazione nella lotta che avvierà contro coloro che hanno infangato il nome e l'immagine dell'amata figlia. Il suo intento è quello di riabilitare la figura di Tiziana Cantone in quanto la 31enne era molto altro rispetto a quanto diffuso in rete attraverso i suoi video privati ed intimi. La mamma di Tiziana Cantone non ha potuto trattenere le lacrime nel rivivere un momento così drammatico come il suicidio della figlia: "Tiziana si è impiccata in un modo che ha sofferto molto. È come se avesse detto “eccomi sono qui, così mi volete?"", ha dichiarato la donna ai microfoni della trasmissione di Rai 3. Il desiderio della signora Giglio è ora quello di poter conoscere l'identità di chi ha divulgato il video che ha portato al suicidio di Tiziana Cantone. "Oltre ad aver ucciso una povera ragazza hanno ucciso anche una madre", ha ancora aggiunto. Nelle sue parole solo tanta disperazione, rabbia e la voglia di dare giustizia all'amata ed unica figlia la quale prima di togliersi la vita avrebbe addirittura ricevuto diverse minacce di morte. Una violenza verbale inaudita sopraggiunta senza neppure conoscere l'enorme sofferenza che Tiziana portava dentro di sé da quando i suoi video furono diffusi in rete. “Non ho più niente da perdere ora che ho perso l'unica cosa che aveva importanza per me: Tiziana, una ragazza dolce e buona”, ha chiosato la donna.



© Riproduzione Riservata.