BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DANIELE POTENZONI / News, la famiglia del giovane è disperata: gli avvistamenti sono reali? (Chi l’ha visto, 5 ottobre 2016)

Pubblicazione:mercoledì 5 ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 5 ottobre 2016, 18.13

Chi l'ha visto?, in onda su Rai 3 Chi l'ha visto?, in onda su Rai 3

DANIELE POTENZONI NEWS, LA DISPERAZIONE DELLA FAMIGLIA E LE SPERANZE RIPOSTE NEGLI AVVISTAMENTI (CHI L’HA VISTO, OGGI 5 OTTOBRE 2016) - La scomparsa di Daniele Potenzoni ha scosso l'Italia intera che si è riunita in questi mesi sul gruppo Facebook dedicato al ragazzo e nel quale vengono raccolte le segnalazioni e le attività di coloro che ogni giorno si impegnano nella ricerca del giovane. La disperazione del padre Francesco e dell'intera famiglia è sempre stata ribadita anche sulle pagine del gruppo, accompagnato dai numerosi utenti che, come la famiglia di Daniele, non si arrendono all'idea di poter vedere il suo ritorno a casa. In cima al gruppo Facebook è proprio il papà del giovane scomparso a Roma a lasciare un messaggio datato il 6 aprile scorso ma che vale ancora oggi: "Io non so più cosa pensare noi siamo nella disperazione totale noi non ci arrendiamo mai perché il nostro Daniele deve tornare da noi". Il caso torna anche nella prima serata di oggi nel corso della trasmissione Chi l'ha visto, che spesso ha ospitato, anche di recente, il padre ed il fratello di Daniele Potenzoni. I riflettori si sono riaccesi sul giallo della scomparsa del ragazzo autistico alla luce dei numerosi presunti avvistamenti che di recente sono stati segnalati alla stessa trasmissione di Rai 3 e che hanno riacceso la speranza presso la famiglia di Daniele. Gli avvistamenti in oggetto sono reali? Interrogativi leciti sui quali si discuterà proprio questa sera.

DANIELE POTENZONI, NEWS: DOPO GLI AVVISTAMENTI IL PADRE CONVINTO CHE POSSA ESSERE STATO OSPITATO DA PRETI O ANZIANI (CHI L'HA VISTO, OGGI 5 OTTOBRE 2016) - Il caso sulla scomparsa di Daniele Potenzoni, il giovane autistico del quale si sono perse le tracce nella metropolitana di Roma il 10 giugno 2015 mentre si recava a San Pietro per assistere all'udienza di Papa Francesco insieme ad un gruppo di accompagnatori ed altri ragazzi, torna al centro dell'attenzione. Si parlerà anche di lui nel corso della nuova puntata di Chi l'ha visto, la trasmissione di Rai 3 condotta da Federica Sciarelli ed in onda stasera. Daniele Potenzoni potrebbe essere vivo: lo testimonierebbero i numerosi avvistamenti avvenuti in questi mesi non solo a Roma ma anche nel milanese. In attesa delle ultime novità sul giallo che preoccupa ormai l'Italia intera, il padre di Daniele, Francesco Potenzoni, alcune settimane fa aveva commentato sulle pagine del settimanale Giallo: "Sono 14 mesi che non abbiamo più notizie di Daniele, ma ho maturato la convinzione che possa essere accudito da preti o da persone anziane". La speranza della sua famiglia di poterlo nuovamente riabbracciare presto resta altissima. L'auspicio dell'Italia intera è che il giovane possa stare bene e fare presto ritorno a casa.

DANIELE POTENZONI, AVVISTAMENTO A CASTEL FUSANO: ENNESIMA DELUSIONE PER LA FAMIGLIA O CASO RISOLTO? (CHI L'HA VISTO, 5 OTTOBRE 2016) - Gli avvistamenti di Daniele Potenzoni, il ragazzo autistico scomparso nel giugno dell'anno scorso, continuano ad aumentare. Nelle ultime ore, alcune persone lo avrebbero infatti visto ad Ostia, altri sulla linea B della metropolitana romana. Le ipotesi che si trovi ancora a Roma, città dove si era recato con gli amici per fare visita al Papa, accrescono quindi sempre di più. Eppure si ritorna sempre al bus 19, quello in cui un passeggero ha scattato una foto ad un ragazzo che gli somiglia moltissimo. Come rivelato a Parliamone sabato, la trasmissione condotta da Paola Perego, il padre è convinto che sia lui, mentre il fratello afferma il contrario. Oltre un anno di appelli e nessuna certezza: la famiglia non vuole però smettere di avere la speranza di riabbracciare Daniele Potenzoni. Questa sera, mercoledì 7 ottobre 2016, Chi l'ha visto si occuperà della vicenda ed approfondirà il caso. In un'occasione precedente, una telespettatrice aveva inoltre inviato una foto che riprendeva un ragazzo simile a Daniele, fatta a Castel Fusano, nella pineta. Secondo la donna questa persona sarebbe molto simile e si troverebbe nel paesino da diversi mesi. Il padre di Daniele Potenzoni intanto, riporta Today, tira un sospiro di sollievo. Con l'interruzione delle indagini a Roma, temeva infatti che il caso scivolasse nell'oblio, mentre adesso è ritornato a coinvolgere tutti gli italiani. In particolare ha ammesso sconsolato di sentirsi abbandonato dalle Istituzioni, dato che il Comandante della Polfer, che si era dimostrato molto collaborativo, è stato alla fine trasferito. 



© Riproduzione Riservata.