BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Ragazzo down multato / Sull'autobus Reggio Emilia-Albinea: aveva comprato un biglietto sbagliato, la denuncia della madre (Oggi, 5 ottobre 2016)

Ragazzo down multato sull'autobus Reggio Emilia-Albinea: aveva comprato un biglietto sbagliato, la denuncia della madre su Facebook (Oggi, 5 ottobre 2016) 

Immagini di repertorio (LaPresse) Immagini di repertorio (LaPresse)

RAGAZZO DOWN MULTATO SU AUTOBUS REGGIO EMILIA - ALBINEA: AVEVA IL BIGLIETTO MA ERA SBAGLIATO, LA DENUNCIA DELLA MADRE SU FACEBOOK (OGGI, 5 OTTOBRE 2016) - Un ragazzo down è stato multato su un autobus per aver acquistato un biglietto sbagliato. L'episodio è stato denunciato dalla madre del ragazzo su Facebook e ha suscitato molte polemiche e anche l'intervento delle istituzioni. La madre di Mikkel Mathiesen, Alessandra Zecchetti, racconta che il figlio stava tornando da scuola sulla tratta Reggio Emillia-Albinea e aveva il biglietto "ma il rivenditore non avendo evidentemente capito bene la sua richiesta, gliene ha erroneamente venduto uno valido soltanto fino a Canali, e non fino ad Albinea, sua destinazione finale. Per gli amici non della zona, si tratta di ben 5 km in eccedenza". Da qui la multa del controllore dell'autobus di Seta, multa che però, a detta della madre, ha avuto ripercussioni negative sul figlio: "Mikkel è rientrato a casa balbettando, faticando a spiegarmi l’accaduto perché agitato, e chiedendomi di non fargli più prendere il tram. Ha già ripetuto circa una decina di volte, che non sa fare niente perché ha la Sindrome di Down, che non può prendere la patente e neanche il tram perché non sa comprare il biglietto corretto" (clicca qui per leggere il post). Sulla vicenda del ragazzo down multato sono arrivate le scuse dei sindaci di Reggio Emilia e di Albinea come riporta, sempre su Facebook, l’assessore comunale alla Mobilità di Reggio Emilia Mirko Tutino, e l'azienda Seta si è assunta l'impegno a "trovare un modo per restituire a Mikkel la fiducia nella sua possibilità di viaggiare in autonomia su un mezzo di trasporto pubblico" (clicca qui per leggere il post).

© Riproduzione Riservata.