BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VINCITORI NOBEL CHIMICA 2016 / Jean-Pierre Sauvage, Sir Fraser Stoddart e Bernard Feringa: chi sono e perché hanno vinto (oggi, 5 ottobre)

Vincitori Nobel Chimica 2016: i vincitori sono Jean-Pierre Sauvage, Sir Fraser Stoddart e Bernard Feringa. Ecco chi sono e perché hanno vinto (oggi, 5 ottobre)

Il Premio Nobel (Foto CC di Adam Baker) Il Premio Nobel (Foto CC di Adam Baker)

VINCITORI NOBEL CHIMICA 2016, JEAN-PIERRE SAUVAGE, SIR FRASER STODDART, BERNARD FERINGA: CHI SONO E PERCHE' HANNO VINTO (OGGI, 5 OTTOBRE) - Anche per il Premio Nobel 2016 per la Chimica l'Accademia delle Scienze svedese ha conferito il riconoscimento a ben tre scienziati, il francese Jean-Pierre Sauvage, lo scozzese Sir J. Fraser Stoddart e l'olandese Bernard L. Feringa. Il Premio Nobel 2016 per la Chimica è stato assegnato ai tre ricercatori per i loro studi sulle ''nanomacchine'': hanno infatti concepito "la più piccola macchina del mondo" studiando il movimento ''controllato'' delle molecole. L'intuizione per questa scoperta è arrivata, come riporta Focus, da un campo completamente diverso, quello della fotochimica, la branca della chimica che studia come catturare l'energia contenuta nei raggi del Sole. Jean-Pierre Sauvage ha costruito due molecole in grado di legarsi a uno ione di rame in modo da costruire una catena molecolare. Tentativi di costruzione di catene molecolari erano stati effettuati anche in passato ma erano stati molto deludenti visto che solo l'1% delle molecole utilizzate si legava. Con il metodo messo a punto da Sauvage la percentuale è salita al 42%.

© Riproduzione Riservata.