BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NEGRONI SBAGLIATO / Mirko Stocchetto, è morto il barman inventore del famoso cocktail servito al Bar Basso di Milano (oggi, 10 novembre 2016)

Pubblicazione:

Immagini di repertorio (Foto: LaPresse)  Immagini di repertorio (Foto: LaPresse)

NEGRONI SBAGLIATO, È MORTO IL BARMAN INVENTORE MIRKO STOCCHETTO (OGGI, 10 NOVEMBRE 2016) - È morto il celebre inventore del Neuroni Sbagliato, lo storico barman Mirko Stocchetto che serviva il cocktail amato da tantissimi giovani e meno, al Bar Basso di Milano. Aveva 86 anni una delle figure protagoniste della Milano sociale degli anni Settanta-Ottanta con l’invenzione divenuta famosa in tutto l mondo. «Mi è sempre piaciuto bere champagne, poi ovviamente i cocktail, soprattutto quelli che ho inventato io. Dallo Sbagliato al Perseghetto, passando per il Rossini. Credo che siano più di cento», sono le parole dello stesso Stocchetto apparse in una intervista pubblicata sulla pagina Facebook del celebre Bar Basso di Milano che oggi piange la scomparsa del suo titolare. La leggenda è davvero questa volta realtà: attorno alla fine degli anni Settanta un suo errore nel fare il Negroni “inventò” il grande cocktail universale. Invece che mettere del gin con il Martini Rosso e il Bitter Campari, versò del Prosecco e nacque così il mito “dello Sbagliato”. Il Giornale riporta della morte di Stocchetto con la “Milano bene” di quegli anni che ne piange le grandi gesta: appunto non solo lo Sbagliato ma tantissimi cocktail che oggi riempiono i locali di mezza Europa. Aveva un'idiosincrasia per il jigger, il misurino per dosare gli ingredienti: "Se lo usassi - aveva raccontato il figlio Maurizio su Repubblica, parlando degli insegnamenti del padre - mi sentirei come un acrobata che va al trapezio agganciato a una fune».



© Riproduzione Riservata.