BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Incidente stradale / News, Roma: donna investita e uccisa vicino allo Stadio Olimpico (Ultime notizie oggi, 12 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

INCIDENTE STRADALE NEWS, ROMA: STADIO OLIMPICO, DONNA INVESTITA E UCCISA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 12 NOVEMBRE 2016) - Un altro incidente stradale mortale è avvenuto ieri sera a Roma. Una donna è stata investita ed è morta per le conseguenze dell'impatto che è avvenuto nella zona nord della città, vicino allo Stadio Olimpico e poco lontano dal Ministero degli Esteri. Come riporta Romatoday.it la donna aveva 49 anni: l’incidente stradale è avvenuto intorno alle 20 di ieri in via Colli delle Farnesina, in zona Camilluccia. La vittima si chiamava Stefania Ganka, era di origine bulgara e risiedeva nella zona del Quartiere Africano. La 49enne è morta sul luogo dell'incidente stradale a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto con una Smart. Alla guida dell'auto c'era un uomo di 86 anni che si è fermato a prestare i primi soccorsi alla donna. Non si conosce al momento l'esatta dinamica dell'incidente stradale sulla quale stanno terminando gli accertamenti gli agenti del XV Gruppo Cassia della Polizia Locale di Roma Capitale.

INCIDENTE STRADALE NEWS, BARI: SCHIANTO NELLA NOTTE, TRE RAGAZZI MORTI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 12 NOVEMBRE 2016) - E' avvenuto nella notte un incidente stradale mortale a Bari. Secondo quanto riportato da La Repubblica, un'auto con a bordo tre ragazzi si è schiantata contro alcuni alberi e i giovani sono tutti morti. L'incidente stradale è avvenuto dopo una serata trascorsa tra amici in centro: lo schianto si è verificato intorno all'1 di notte quanto l'auto, una Fiat Idea, è uscita fuori strada e ha travolto tre alberi. I tre ragazzi morti erano Vincenzo Miraglia 20enne, Stefano Moschetti di 19 anni e il 18enne Andrea Albanese. Inutili i soccorsi del 118, Uno dei tre ragazzi è stato sbalzato fuori dall'auto mentre gli altri due sono rimasti incastrati tra le lamiere: i soccorsi del 118 sono stati inutili. Sono al momento in corso le indagini dei carabinieri sulle cause dell'incidente stradale: è probabile che lo schianto sia avvenuto per l'alta velocità e l'asfalto bagnato a causa della pioggia. Alla guida dell'auto c'era il 18enne e il pm ha disposto l'esame tossicologico sul corpo del giovane.



© Riproduzione Riservata.