BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESERCITO A MILANO/ Bolognini (Lega): l'allarme non è solo in via Padova

Pubblicazione:

Giuseppe Sala (LaPresse)  Giuseppe Sala (LaPresse)

Se la situazione dell’immigrazione e della sicurezza diventa problematica a Milano, la giunta perde più consensi di quanto si possa immaginare. C’era già un fenomeno periferico che aveva dato indicazioni anche in campagna elettorale, se il problema si allarga, si sposta in una zona tutto sommato quasi centrale come via Padova e piazzale Loreto, la giunta di sinistra può andare incontro a problemi di consenso. E in questo momento simili problemi sono temuti sia a livello locale che a livello nazionale.

 

In che senso Bolognini?

Credo che la giunta di Milano, in questo momento, abbia la necessità di rifarsi il maquillage, abbia bisogno di un’operazione di autentico maquillage politico. E questo può servire anche al voto referendario, quello in arrivo tra un paio di settimane. La situazione di disagio che ha investito il Paese, non ha risparmiato neppure una grande città come Milano, che pure vive una realtà migliore rispetto al resto dell’Italia. In questa situazione di incertezza, di insicurezza, qualsiasi disagio ulteriore può incidere negativamente sull’immagine del governo nazionale e della giunta di Milano, quella che meglio rappresenta in pieno la linea di Matteo Renzi.

 

(Gianluigi Da Rold)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.