BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MIKE POMPEO / Chi è il nuovo capo della Cia di Donald Trump che avrebbe accettato l’incarico (Oggi, 18 novembre 2016)

Pubblicazione:

Mike Pompeo  Mike Pompeo

MIKE POMPEO: CHI È IL NUOVO CAPO DELLA CIA, NOMINATO DA DONALD TRUMP (ULTIME NOTIZIE OGGI, 18 NOVEMBRE 2016) - E' notizia dell'ultima ora: Donald Trump, neo presidente degli Stati Uniti, ha effettuato le prime nomine del suo team. Tra queste, Trump ha offerto il posto di direttore della Central intelligence agency (Cia) al deputato Mike Pompeo che avrebbe accettato di buon grado l'incarico stando alla conferma di fonti attendibili. A darne notizia, come rivela l'agenzia di stampa Ansa, sarebbe l'entourage del presidente Usa eletto nei giorni scorsi. Ma chi è Mike Pompeo? Rappresentante al Congresso di uno dei distretti dello stato del Kansas dal 2011, Pompeo ha 52 anni e fa parte del movimento del Tea Party all'interno del Partito repubblicano. Membro a vita della National Rifle Association, il nuovo capo della Cia nominato da Donald Trump si è da sempre opposto all'Obamacare ed ha manifestato il suo dissenso alla chiusura di Guantanamo. Il suo nome è tra i sostenitori del programma di sorveglianza dell'Nsa reso noto da Edward Snowden. Come ribadisce il sito Lettera43, la scelta di Trump di puntare su Mike Pompeo a capo della Cia, indica la chiara conferma di presa di distanza dalla precedente amministrazione Obama. Di recente ha fatto molto parlare di sé per un tweet in cui esprimeva la sua opposizione agli accordi con l'Iran: "Non vedo l'ora di smantellare questo accordo disastroso con il più grande Stato sponsor del terrorismo del mondo". Queste sono state le sue ultime parole sul social, prima della nomina alla quale avrebbe risposto positivamente. Il riferimento sarebbe ad un articolo dello stesso Pompeo al settimanale The Weekly Standard dal titolo emblematico: "Smantellare l'accordo con l'Iran? Facile".



© Riproduzione Riservata.