BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

OMICIDA EVASO/ Fugge da ospedale psichiatrico di Nizza: catturato in Italia (oggi, 21 novembre 2016)

Un assassino detenuto nell'ospedale psichiatrico di Nizza è evaso e si troverebbe in Italia, la segnalazione di una donna, è caccia all'uomo da parte delle forze dell'ordine

Immagine di archivio Immagine di archivio

E' stato catturato dopo una caccia all'uomo durata poche ore l'omicida evaso dall'ospedale psichiatrico di Nizza che era giunto fino in Italia. Dopo alcuni avvistamenti le forze dell'ordine lo hanno fermato in provincia di Imperia, l'uomo si è arreso senza opporre resistenza.
- Paura per un detenuto dell'ospedale psichiatrico di Nizza, condannato per l'omicidio di una donna accoltellata per strada, che dopo essere evaso si troverebbe adesso in Italia. Una donna dei dintorni di Vallebona in provincia di Imperia, se l'è trovato alla porta di casa quando ha aperto. Ha raccontato di una persona in gravi condizioni fisiche che le ha chiesto in francese dell'acqua e un posto dove nascondersi. Le ha anche detto che da ore si nascondeva nei boschi mangiando erba e di non avere documenti. La donna ha capito che c'era qualcosa che non andava ed è andata a cercare il marito: quando sono tornati alla porta l'uomo era sparito. Sembrava sotto l'effetto di droghe o medicinali  ha raccontato. Si tratta di Arnaud Delserre arrestato dopo che nel 2011 uccise un passante per strada. Adesso le forze dell'ordine sono impegnate nella caccia all'uomo in tutta la zona di Bordighera.

© Riproduzione Riservata.