BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MENINGITE/ Toscana, due persone morte in due giorni, è allarme

Pubblicazione:

Immagine dal web  Immagine dal web

Lilia Agata Caputo, insegnante in pensione da circa un anno, è morta dopo quasi un mese di calvario a causa di meningite. Originaria di Rimini, viveva a Viareggio, la morte è stata causata da complicazioni per una vasculite cerebrale. E' il secondo decesso in due soli giorni in Toscana a causa della meningite C. Ieri a Firenze era morta una donna di 45 anni, immigrata russa. Era stata portata in ospedale priva di sensi, le sue condizioni erano apparse subito gravissime. E' morta due ore dopo il ricovero, ma era troppo tardi: infezione da meningococco C. Con queste due morti, sale a tredici il numero delle persone morte nel corso del 2016 in Toscana a causa della meningite, la regione più colpita del paese. Le autorità sanitarie hanno subito avviato la ricerca di tutte le persone che sono state in contatto con la donna russa: amici, familiari e anche il personale sanitario che ha tentato di curarla. Costoro devono immediatamente prendere un antibiotico. Intanto le richieste di vaccinazione contro la malattia sono raddoppiate nelle ultime ore. 



© Riproduzione Riservata.