BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Richard Benson / Video sos ai fan: l’intervista cult a La Zanzara e quell’urlo di 15 secondi consecutivi (oggi, 23 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Richard Benson (Foto dal web)  Richard Benson (Foto dal web)

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: INTERVISTA CULT A LA ZANZARA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 23 NOVEMBRE 2016) - Una intervista cult che aveva fatto riaccendere l’interesse attorno a Richard Benson: avvenne a La Zanzara qualche anno fa, il programma con Giuseppe Cruciani e David Parenzo che si diverte a ironizzare, provocare e intrattenere gli ospiti bizzarri che accettano il gioco e mostrano tutto il loro lato “folle”. E chi meglio di Richard Benson poteva prestarsi a queste “cure” della Zanzara? Ebbene, una intervista che oggi l’account Twitter de La Zanzara rilancia per ricordare e salutare l’artista indigente che ieri ha lanciato un appello video in cui si mostra malato e senza più un soldo. In questa intervista invece era in salute e come sempre folle nelle uscite e nei commenti: Cruciani ricorda come il buon Benson aveva urlato per 15 secondi consecutivi, un ”ahhhhh” lunghissimo che rimane forse negli annali dei record. Aveva fatto anche allora la lista delle medicine e non aveva voluto promettere di smettere con il fumo e le tantissime sigarette: volete risentirlo? Eccolo qui, nell’intervista originale prodotta da La Zanzara.

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: L'INCIDENTE NEL 2001 (ULTIME NOTIZIE OGGI, 23 NOVEMBRE 2016) - E' in difficoltà economiche oggi Richard Benson, il chitarrista, cantante e personaggio televisivo italiano di origine britannica, che ha chiesto aiuto ai fans con un video pubblicato da La Repubblica. Il musicista fa sapere di essere affetto da problemi cardiocircolatori e di aver bisogno di soldi per le cure. Richard Benson è stato un musicista attivo nell'underground romano dei primi anni '70 e ha costruito la sua fama in particolare cm i suoi spettacoli in cui era vittima di insulti e lanci di oggetti sul palco. Ma Richard Benson, come si legge su Wikipedia, è ricordato anche per un episodio risalente al 2001 quando fu vittima di un incidente, una caduta dal Ponte Sisto di Roma. All'epoca circolarono voci, mai confermate, sulla dinamica dell'incidente: lo stesso Richard Benson avrebbe dichiarato di essere stato vittima di un tentato omicidio da parte di ignoti, mentre altri sostennero che si sia trattato di un tentativo di suicidio dovuto alla diagnosi di una forma di artrosi alle dita che gli avrebbe impedito di suonare. CLICCA QUI PER IL VIDEO SOS DI RICHARD BENSON (da Repubblica.it)

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: CON I TIROMANCINO L’ALBUM “L’INFERNO DEI VIVI” (ULTIME NOTIZIE OGGI, 23 NOVEMBRE 2016) - Richard Benson è davvero molto noto in tutta la Capitale e dopo il video annuncio di ieri i messaggi di affetto e ricordo per il chitarrista metal più bizzarro di Roma sono stati tantissimi: l’elemosina richiesta ha colpito e alcuni si starebbero già attivando per dare una mano a Ester e al marito italo-britannico. Chissà se interverranno ancora i Tiromancino con Federico Zampaglione dopo che qualche anno fa fecero un album con il buon Richard Benson per cercare di risollevare una carriera sempre più prossima al declino che non al rilancio. Benson è un chitarrista molto talentuoso ma i suoi ultimi concerti erano stato praticamente solo fulcro di insulti e lanci di oggetti vari: con “L’inferno dei vivi”, l’album prodotto dai Tiromancino e pubblicato dalla INRi, Richard tentò la rinascita che però purtroppo non ebbe grande seguito. Oggi l’appello per la malattia e per l’indigenza, Zampaglione tenterà di nuovo l’aiuto ad un vecchio amico?

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: “CHIEDIAMO AIUTO A BERLUSCONI PER UNA CASA“ (ULTIME NOTIZIE OGGI, 23 NOVEMBRE 2016) - Si sono già attivati i fan di Richard Benson, in seguito al suo video appello di ieri pomeriggio. In molti, come si può leggere fra i commenti presenti sulla pagina ufficiale Facebook del cantante metal, hanno provveduto o stanno provvedendo ad inviargli un piccolo contributo. Colta al volo dalla moglie, Ester Esposito, anche la proposta di un ammiratore, di fare un concerto con i gruppi emergenti locali e di devolvere l'incasso a Richard Benson. L'artista sta cercando infatti di racimolare una somma per potersi permettere cure e medicine, a causa del suo sempre più precario stato di salute. In suo soccorso Armandino, l'ex dj di Radio Rock, che nel giro di poche ore dalla diffusione del video, ha deciso di mettere a disposizione per il concerto il locale Orion, sito a Ciampino. La data sarebbe da decidere entro dicembre, in modo da accelerare i tempi, ma la motivazione che ha spinto Richard Benson a chiedere aiuto a tutti i suoi ammiratori, sta spaccando a metà il pubblico stesso. Molti, infatti, non risparmiano commenti crudi, sottolineando come "Con Riccià non si sa mai" e che non stia prendendo la propria malattia in modo serio.

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: “CHIEDIAMO AIUTO A BERLUSCONI PER UNA CASA“ (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 NOVEMBRE 2016) - L’appello video di Richard Benson ai suoi fan per la sue condizione di malato indigente ha colpito tutti, diventando virale in pochissimo tempo: “sono malato, vi prego datemi un euro” ha fatto il giro del web. Ma un passaggio è sfuggito a tanti ma dà una ulteriore forma di curiosa richiesta all’intero appello sos del chitarrista conosciutissimo a Roma e dintorni: «Chiediamo aiuto a tutti e lancio un appello anche a Berlusconi per darci una casa. Avevamo dei beni, ma era un'eredità lanciata dai genitori di Richard – era una piccola eredità – gli ho detto di non vendere le case, di tenercele, ma lui fa solo quello che gli dice la sua testa e adesso ci ritroviamo in cattive acque», riferiscono Ester e Richard Benson nel video appello. Un aiuto a Berlusconi che pare al momento non sia stato accolto, anche perché a quanto ci risulta non ci sono contatti né legami tra l’ex Cavaliere e il bizzarro chitarrista metal ora indigente. Nei prossimi giorni ci saranno risposte in merito alla “richiesta” di Benson?

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: IN ARRIVO UN CONCERTO A ROMA? (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 NOVEMBRE 2016) -Dopo la diffusione del video in cui Richard Benson, noto chitarrista metal divenuto celebre nella Capitale per gli insulti, il cibo e gli oggetti che il pubblico era solito lanciargli, ecco che il popolo del web sembra intenzionato a mobilitarsi per cercare di aiutare il cantante che ha ammesso di essere rimasto al verde e di non avere i soldi per pagare le cure che gli sono necessarie per vivere. Come spiegato da Ester Esposito Benson, moglie del metallaro, l'idea per racimolare qualcosa è quella di organizzare una sorta di concerto di beneficenza:"Un amico su Facebook mi ha dato un consiglio e chissà si possa fare. Vi spiego.... un concerto a Roma o dintorni con tutte band emergenti disponibili a suonare a rotazione senza guadagno in un locale abbastanza capiente con un costo del biglietto basso dove il ricavato va Richard per aiutarlo in questo momento difficile. Che ne pensate e se fattibile mi date una mano?". Quanti si offriranno per aiutare Richard Benson?

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: ECCO I LORO CONSIGLI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 NOVEMBRE 2016) - Richard Benson è gravemente malato: lo annuncia il cantante insieme alla moglie Ester sui social network e tramite varie interviste, confessando di avere gravi problemi di salute che forse non gli permetteranno di vivere ancora a lungo. I suoi fan stanno facendo il possibile per aiutarlo: gli stanno facendo numerosi bonifici bancari tramite internet, stanno organizzando un concerto il cui ricavato andrà per le spese mediche, ecc... Richard Benson però, ha sempre condotto uno stile di vita sopra le righe, dandosi all'alcol e al fumo in maniera a volte un po' sconsiderata: i suoi fan che lo seguono quindi da anni gli stanno consigliando di smetterla con il fumo e cercare di condurre uno stile di vita più sano e che gli faccia meno male. "Vabbè...ma una volta che hai messo in piedi una cosa del genere cosa cacchio hai risolto? Al massimo ci si compra una ventina di stecche di sigarette. Piuttosto pensasse a curarsi come si deve...iniziando a smettere di fumare, per esempio. Detto ciò, in bocca al lupo ma non sono queste le soluzioni a certi problemi", scrive un ragazzo sul profilo Facebook di Richard Benson. Siete d'accordo con lui?

RICHARD BENSON, VIDEO SOS AI FAN: “SONO POVERO E MALATO, VI CHIEDO UN EURO“ (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 NOVEMBRE 2016) - L’appello a Roma di Richard Benson, noto chitarrista metal e protagonista di concerti nella sua Capitale dove si faceva insultare e buttare sul palco il cibo, è davvero choc: assieme alla moglie Ester, pubblica un video e una richiesta di aiuto dal suo appartamento. «Vi prego, sono povero e malato: non ho più un soldo, dopo aver fatto più di 5mila concerti ora sono al verde. Solo che tra due mesi rischio di morire, vi prego se potete datemi anche solo un euro, potrebbe salvarmi la vita», chiede nel video diffuso anche da Repubblica Richard Benson, italianissimo a cospetto del nome. Nato nel 1955, figura storica delle emittenti private romane, noto per i concerti in cui il pubblico lo insulta e lancia cibo e oggetti sul palco, il cantante è cardiopatico e fumatore. E da qualche tempo è malato e rischia seriamente per le sue condizioni; la moglie Ester dunque ha avuto l’idea dell’appello Sos via Facebook e in poco tempo è diventato virale. L’appello della moglie poi prosegue anche via post, «Da tempo si sta curando tra mille difficoltà, odiando i medici, gli ospedali e le medicine, ma deve farlo anche se sono cure molto costose, essendo per lo Stato italiano un cittadino britannico e perciò senza assistenza medica. Con tutto ciò ha ancora la forza e il desiderio di fare concerti, di stare insieme ai suoi fan, anche se a volte un po’ troppo violenti, ma lui li ama così e grazie a loro, a voi, riesce a lottare contro tutti e tutti e ciò lo tiene in vita. Un piccolo gesto da parte vostra sarà la dimostrazione del vostro affetto verso di me e verso Richard». Un gesto davvero bizzarro per una condizione di vita e di salute di Richard Benson che resta in precario equilibrio. 



© Riproduzione Riservata.