BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Trifone e Teresa / News, Giosuè Ruotolo: "Aspetto che arrivi una guardia a dirmi di uscire..." (ultime notizie oggi 23 novembre 2016)

Pubblicazione:

Trifone e Teresa  Trifone e Teresa

TRIFONE E TERESA NEWS, GIOSUÈ RUOTOLO: LE SUE DICHIARAZIONI SPONTANEE, "ASPETTO CHE ARRIVI UNA GUARDIA A DIRMI DI USCIRE..."(OGGI, 23 NOVEMBRE 2016) - C'era grande attesa per l'udienza del processo in corso alla Corte d'Assise di Udine chiamato a fare luce sul duplice omicidio di Trifone e Teresa, i due fidanzati di Pordenone freddati con cinque colpi di pistola calibro 7,65 mentre erano in macchina in un parcheggio nei pressi del Palasport. A rendere dichiarazioni spontanee per la prima volta dall'inizio del processo è stato infatti Giosué Ruotolo, unico imputato per omicidio, che ha parlato per circa 5 minuti con voce rotta dall'emozione. L'ex commilitone di Trifone Ragone, come riportato da Il Giorno, ha dichiarato:"Da 8 mesi sono in carcere e ogni giorno aspetto che arrivi una guardia a dirmi "ci siamo sbagliati, devi uscire". Posso aver dato poco peso a una cosa, nonostante le campagne in caserma invitassero chiunque sapesse qualcosa a parlare. Ma non avevo visto nulla di utile. E se devo pagare per aver parlato in ritardo sia, ma non per qualcosa che non ho fatto. Credo nella giustizia e nella mia totale estraneità e credo che questo processo servirà a dimostrarlo". Le sue parole convinceranno la giuria o resteranno inascoltate?



© Riproduzione Riservata.