BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Anestesista killer ? / Uccise anche il marito dell'infermiera sua amante? (oggi, 29 novembre 2016)

Pubblicazione:

Immagini di repertorio  Immagini di repertorio

MORTI SOSPETTE SARONNO, L'ANESTESISTA E L'INFERMIERA KILLER: UCCIDEVANO I PAZIENTI IN OSPEDALE, ERANO AMANTI (OGGI, 29 NOVEMBRE 2016) - In nome del loro amore potrebbero essersi consumate almeno 5 morti sospette a Saronno. Sono Leonardo Cazzaniga, medico anestesista 60enne, e la sua amante Laura Taroni, infermiera di 40 anni, entrambi arrestati dai carabinieri dopo che per loro è scattata oggi un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip di Busto Arsizio Luca Labianca. I due, come riportato dalla versione online de Il Corriere della Sera, sono accusati di aver ucciso 4 anziani ricoverati all'Ospedale di Saronno tra il 2012 e il 2013 mediante il sovradosaggio di alcuni farmaci. Ma c'è di più: la coppia di presunti killer della corsia, decisa a non incontrare degli ostacoli nella propria relazione, avrebbe fatto fuori addirittura il 45enne marito di lei. Il primo passo è stato convincerlo di essere malato di diabete, il secondo somministrargli ripetutamente dei farmaci tali da delibilitarlo e da portarlo alla morte prematura. I carabinieri hanno raggiunto l'anestesista al Pronto Soccorso di Angera, dove Leonardo Cazzaniga era stato trasferito da poco, ma prima di portarlo in carcere hanno esaudito una sua ultima richiesta: tornare all'ospedale di Saronno per recuperare da un armadietto un libro di filosofia greca da leggere in carcere. Chissà se fra quelle pagine è custodita la motivazione che avrebbe spinto l'anestesista e l'infermiera, i presunti killer di Saronno, a compiere questi atroci omicidi.



© Riproduzione Riservata.