BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTOSTRADE / Bollettino traffico e news viabilità: A1, code verso Milano e Bologna (ultime notizie in tempo reale, oggi 4 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto La Presse  Foto La Presse

AUTOSTRADE, BOLLETTINO TRAFFICO, SITUAZIONE E INFO (ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE, OGGI 4 NOVEMBRE 2016). CODE SU A1 IN ENTRAMBE LE DIREZIONI, VERSO MILANO E BOLOGNA - Sono segnalate code sull'A1 in entrambe le direzioni a metà mattina. Secondo quanto riferito dall'ultimo bollettino di Autostrade per l'Italia sull' A1 Milano-Napoli tra Parma e Terre di Canossa verso Bologna, il traffico è bloccato per un autoarticolato intraversato in corsia sud al km 123.2 alle ore 10:04 e che ha invaso anche la carreggiata opposta. Sono registrati 4 km di coda verso Milano tra Reggio Emilia e Parma e 7 km di coda in direzione Bologna tra Parma e Terre di Canossa. Per gli automobilisti in viaggio verso Bologna uscita obbligatoria a Parma e rientro a Terre di Canossa, per chi viaggia invece verso Milano uscita a Reggio Emilia e rientro a Parma dopo aver percorso la SS 9 via Emilia. Segnalato anche un altro rallentamento a San Donato - Milano: sul raccordo A1-Tangenziale est Milano (Km 2.9 - direzione: Tangenziale est di Milano) coda tra Bivio Racc. A1-Tang. est/A1 MI-NA e inizio Tangenziale est MI per incidente.

AUTOSTRADE, BOLLETTINO TRAFFICO, SITUAZIONE E INFO (ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE, OGGI 4 NOVEMBRE 2016). 8 KM DI CODA SU A10 PER RIPRISTINO DOPO INCIDENTE - Code e traffico anche oggi sulle autostrade. Secondo quanto segnalato da Autostrade per l'Italia sull'A10 Genova - Savona, tra Varazze ed il bivio con la A26 dei Trafori, verso Genova, ci sono 8 km di coda in aumento per operazioni di ripristino della sede autostradale a seguito di un incidente avvenuto alle ore 4.55 all'altezza del km 15. Il traffico in prossimità dell'incidente avvenuto scorre su due corsie. In alternativa per i veicoli provenienti da Ventimiglia e diretti al nord si consiglia di utilizzare la A6 Torino - Savona e poi la A21 Torino - Piacenza. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia, la Polizia Stradale ed i mezzi di soccorso meccanico. Per quanto riguarda gli altri tratti autostradali sono questi al momento i rallentamenti segnalati: sull'A3 Napoli-Salerno (Km 0 - direzione: Napoli) coda in uscita a Napoli Centro provenendo da Salerno per traffico intenso sulla viabilità ordinaria, sull'A1 Bologna-Roma (Km 278.1 - direzione: Milano) coda di 1 km tra Bivio A1/Compl. FI Nord km 280.3 e Calenzano per incidente, sull'A4 Torino-Brescia (Km 126.1 - direzione: Torino) code a tratti tra Sesto San Giovanni e Bivio A4/Raccordo Viale Certosa per traffico intenso

AUTOSTRADE, BOLLETTINO TRAFFICO, SITUAZIONE E INFO (ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE, OGGI 4 NOVEMBRE 2016). TIR SCHIACCIA UN'AUTO SULL'A12 CONTRO IL GUARD RAIL SULL'A12 - La giornata di ieri al nord è stata sconvolta dall'incidente che sull'A12 Genova-Rosignano ha visto un tir schiacciare letteralmente un auto su un guard rail. Le conseguenze ci parlano di tre feriti e di ore e ore di fila sull'autostrada in questione. Ci troviamo all'altezza di Forte de Marmi, più precisamente nei pressi del casello Versilia, quando alle 8.30 avviene l'impatto che vede coinvolti i due mezzi a motore. La direzione era quella versosud che ha portato alla chiusura del tratto che poi è stato riaperto attorno alle ore undici. Nella giornata di oggi, 4 novembre 2016, non dovrebbero comunque esserci problemi in merito a quanto accaduto proprio in questa situazione. Sono diversi poi i disagi sulle autostrade italiane. Si parte dalla A9 Lainate-Svizzera dove troveremo fino alle cinque chiuso il tratto tra Lago di Como e Como centro al km 33.8 direzione Lainate. Sarà chiusa poi l'uscita di Gallarate al km 29.9 in entrambe le direzioni sull'A8 Milano-Varese fino alle ore cinque. Chiusa poi l'entrata di Corso Malta sulla Tangenziale di Napoli in entrambe le direzioni. Nella giornata di oggi per fortuna le previsioni del tempo non ci daranno ulteriori problemi coi cieli limpidi che dovrebbero rendere la vita più facile anche sulle autostrade.

< br/>
© Riproduzione Riservata.