BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LORIANA DICHIARA/ News, avvocatessa scomparsa: si parte dal numero di targa della donna (ultime notizie oggi, 17 febbraio 2016)

Ancora nessuna notizia su Loriana Dichiara, l'avvocatessa 56enne misteriosamente scomparsa: la famiglia chiede il massimo riserbo sulle indagini, mentre proseguono le ricerche.

Loriana Dichiara Loriana Dichiara

Ancora nessuna notizia di Loriana Dichiara, l'avvocato scomparso misteriosamente da Civitanova Alta il 15 febbraio scorso. Il caso viene trattato anche a Chi l'ha visto? di questa sera, dove il servizio riassume alcuni dettagli della vicenda. Loriana Dichiara esce di casa per andare a Civitanova Marche per un aperitivo con un amico. Quest'ultimo in realtà non la incontrerà mai perché la donna sposta l'appuntamento ad un altro giorno a causa di un malessere allo stomaco. Al centro delle indagini l'ultimo luogo noto in cui è stata vista Loriana Dichiara, a Civitanova Alta, all'altezza dell'ufficio postale del paese. Le indagini si incentrano maggiormente sull'auto di  Loriana Dichiara, una Fiat Punto di colore marrone immatricolata nel '98. La targa del mezzo è AZ139SX ed è di notevole importanza perché proprio la macchina potrebbe portare gli investigatori sulle tracce della direzione presa dall'avvocato al momento della scomparsa. 

Dallo scorso lunedì 15 febbraio non si hanno più notizie di Loriana Dichiara, l'avvocatessa 56enne di Montegiorgio, in provincia di Fermo in merito alla quale sarebbero state immediatamente avviate le ricerche. La donna si sarebbe allontanata a bordo della sua Fiat Punto e le prime ricerche si sono concentrate inizialmente nella zona di Porto Sant'Elpidio dove il suo cellulare si sarebbe agganciato ad una delle celle del posto. Proprio il cellulare, nella serata di ieri sarebbe stato ritrovato dentro un cestino dei rifiuti di fronte all'ufficio postale di Civitanova Alta, dove le ricerche si sarebbero poi spostate. Nel medesimo luogo sarebbe stato effettuato un prelievo di 50 euro tramite il suo bancomat. A tal proposito, gli investigatori sarebbero già al lavoro sui filmati delle telecamere di videosorveglianza, al fine di capire se ad eseguire il prelievo della modesta somma di denaro sia stata o meno Loriana Dichiara. Nella giornata di oggi sono proseguite le ricerche della donna, incentrate soprattutto sulla sua auto, una Fiat Punto di colore marrone. L'attenzione si sarebbe estesa all'intera regione. A dare immediatamente l'allarme della scomparsa della donna sarebbe stato il suo compagno, mentre la famiglia ha chiesto il massimo riserbo sul caso. Non è chiaro, dunque, il motivo del suo presunto allontanamento spontaneo nonostante, stando a quanto riportato dal Corriere Adriatico online, non ci sarebbero stati litigi o tensioni con la famiglia. La Dichiara è molto nota nella zona per la sua professione di avvocato civilista e poiché impegnata nell'associazionismo ed in politica.

© Riproduzione Riservata.