BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAPA FRANCESCO FURIOSO? / Video, al giovane che lo strattona risponde: “non siate egoisti, il Papa è di tutti”

Il papa strattonato da un giovane alla fine dell'incontro di ieri in Messico perde l'equilibrio e cade su un disabile. Si rialza arrabbiato e sgrida il giovane ecco le immagini

Immagine di archivio Immagine di archivio

Spunta una piccola novità rispetto a quanto saputo finora sulla simpatica scena di Papa Francesco che reagisce arrabbiato ad un giovane fan che in Messico lo ha strattonato mentre era in mezzo alla folla, facendolo cadere addosso ad una carrozzina di un disabile lì vicino. Non solo infatti Papa Bergoglio ha riferito appena rialzato al giovane “non essere egoista”, ma ha poi anche aggiunto un commento che si rivolgeva a tutti quanti erano lì presenti e non solo al giovane “goffo”: le guardie del corpo hanno provato a mantenere le distanze e calmare le acque, ma è lo stesso Francesco a farsi sentire infastidito mantenendo comunque sempre la calma. «Non siate egoisti, il Papa è di tutti», ha detto anche agli altri fedeli che gli tiravano il braccio. La situazione della sicurezza è stata comunque tenuta molto bene, tenendo conto dei 40mila ragazzi che sono accorsi a Città del Messico per salutare, vedere e prendere una benedizione dal Santo Padre. Qualcuno è andato oltre, ma poco male, il messaggio di Bergoglio è stato l’occasione per ribadire il concetto per cui il Papa è per tutti e di tutti, come la Chiesa.

La prima volta di Papa Francesco furioso? Non esageriamo insomma. È anzi simpatica la reazione che il Pontefice in viaggio apostolico in Messico ha prodotto ieri durante uno degli infiniti momenti in cui saluta la gente che accorre a stringergli la mano e ricevere una benedizione. Ad un certo punto un giovane gli tira la mano e lo stringe vera di sé e Bergoglio inciampa su un disabile in carrozzina, come spighiamo qui sotto con tanto di video. Ebbene, la reazione è di reprimenda verso il giovane “colpevole” di troppa foga, “non essere egoista“ gli urla il Papa: anche in questa semplicissima arrabbiatura si svela la tensione del Papa a far sempre presente che la misericordia è un dono verso l’altro e l’egoismo è tutto il contrario di questa legge divina. Il commento dei Papaboys è simpatico: «qualche scalmanato ha tirato Papa Francesco ed il povero Santo Padre è finita addosso ad un ragazzo diversamente abile su una carrozzina. La reazione di Francesco è stata da… buon padre di famiglia quando viene fatto un po’ arrabbiare, altro che gaffe». Un Papa furioso? No, un Papa umano, come tutti e per tutti.

È probabilmente la primissima volta che il viso sereno e la pazienza sempre dimostrata da Bergoglio svaniscono e lo vediamo davvero arrabbiato, quasi furioso. E' successo ieri nel corso della visita messicana quando alla fine dell'incontro con i giovani il papa si avvicina alle persone delle prime file per stringere loro le mani come sempre fa. Ma uno di questi probabilmente preso da un entusiasmo eccessivo lo tira per la mano e comincia a spingerlo verso di sé in modo esagerato, quasi violento. Il papa perde completamente l'equilibrio e cade su un disabile in prima fila. A questo punto tirato su dagli agenti di sicurezza con il volto scurissimo e agitando un braccio verso il giovane lo rimprovera a voce alta: "Non essere egoista!" gli urla, davvero spazientito.


© Riproduzione Riservata.