BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LORIANA DICHIARA / News, nessuna notizia dell'avvocatessa scomparsa, è stata lei a prelevare dal bancomat (Oggi, 18 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Loriana Dichiara  Loriana Dichiara

CLICCA QUI PER LE ULTIME NOTIZIE SULLA SCOMPARSA DI LORIANA DICHIARA, OGGI 19 FEBBRAIO 2016

 

LORIANA DICHIARA, L’AVVOCATESSA SCOMPARSA: PROSEGUONO LE RICERCHE SENZA ALCUN ESITO POSITIVO, CHIARITO IL DUBBIO DEL CELLULARE E DEL BANCOMAT (NEWS, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Non ci sarebbe alcun esito positivo in merito alle ricerche di Loriana Dichiara, la nota e stimata avvocatessa scomparsa in circostante misteriose lo scorso lunedì da Montegiorgio. Le ultime notizie fanno riferimento alle ricerche che vedono in prima linea Carabinieri, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, oltre agli uomini del 118. Ieri il giallo è approdato anche nella trasmissione di Rai 3, Chi l'ha visto, rendendo nota al grande pubblico la scomparsa della donna 56enne. Come specificato dall'inviata del programma, il cellulare di Loriana Dichiara, sarebbe stato ritrovato nella buca delle lettere dell'ufficio postale di Civitanova Alta (e non in un cestino dei rifiuti come precedentemente diffuso), mentre la telecamere di videosorveglianza della banca presso la quale sarebbero stati prelevati 50 euro dal suo bancomat, avrebbe ripreso proprio l'avvocatessa, segnando così il suo tragitto compiuto lo scorso lunedì. Anche in seguito all'assenza di ulteriori telecamere, sarebbe stato impossibile rendere noti i suoi successivi spostamenti. Al momento, si cerca la sua auto, una Fiat Punto marrone leggermente ammaccata.

LORIANA DICHIARA NEWS, L’AVVOCATESSA IMPEGNATA IN POLITICA SCOMPARSA NELLA PROVINCIA DI FERMO: LE RICERCHE SI ALLARGANO IN TUTTE LE MARCHE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 18 FEBBRAIO 2016) - Per l’avvocatessa impegnata anche in politica, Loriana Dichiara, prosegue il giallo della sua scomparsa: dopo la puntata di ieri sera a Chi l’ha visto? anche l’intera opinione pubblica viene a conoscenza della scomparsa di questa donna di 56 anni che dallo scorso lunedì ha fatto perdere le tracce nella provincia di Fermo dove abitava, precisamente a Montegiorgio. Il telefono cellulare trovato ieri in un cestino dei rifiuti presso l’ufficio postale di Civitanova Alta è l’unica vera traccia concreta lasciata dall’avvocatessa o dal presunto aggressore. Dopo le prime giornata di ricerche locali, ora l’attenzione si è spostata su tutta la regione Marche, con in funzione anche un elicottero per perlustrare le zone meno facili. Una figura quella di Loriana Dichiara molto stimata a Fermo in quanto passata dall’associazionismo e alla politica, consigliere comunale per molti anni, impegnata con i Popolari Liberali in area Forza Italia.

LORIANA DICHIARA, AVVOCATESSA SCOMPARSA DALLA PROVINCIA DI FERMO: PROSEGUONO LE RICERCHE: CHI HA PRELEVATO DAL SUO BANCOMAT? (NEWS, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Non si avrebbero ancora notizie di Loriana Dichiara, la donna di 56 anni che dallo scorso lunedì ha fatto perdere le sue tracce allontanandosi con la sua auto da Montegiorgio, in provincia di Fermo. Nessun biglietto, né tensioni in corso con tra il compagno e con la famiglia avrebbero fatto presagire ciò che si crede possa essere un allontanamento volontario. A dare l'allarme dopo essersi accorto della scomparsa di Loriana Dichiara, sarebbe stato proprio il compagno che non l'avrebbe più trovata in casa dopo essere tornato in seguito ad alcune commissioni. Nessun impegno improvviso né appuntamenti di lavoro (Loriana Dichiara è una avvocatessa molto nota nella zona) avrebbero potuto spingere Loriana a far perdere le sue tracce in maniera così inconsueta. Quasi immediatamente sarebbero partite le ricerche che nelle ultime ore si sarebbero estese a tutta la regione Marche. Tanti i punti oscuri della vicenda di Loriana Dichiara sulla quale la famiglia avrebbe chiesto il massimo riserbo. Come sottolineato da Il Corriere Adriatico, il cellulare della Dichiara sarebbe stato rinvenuto in un cestino dei rifiuti nelle vicinanze di un ufficio postale di Civitanova Alta. Loriana Dichiara avrebbe preferito in tal modo far perdere volontariamente le proprie tracce? Restano da svelare ancora due misteri nel caso: un prelievo di 50 euro eseguito tramite il suo bancomat presso una filiale della BCC nella stessa zona dove è stato rinvenuto il cellulare e la scomparsa della sua auto, una vecchia Fiat Panda di colore marrone, a bordo della quale si sarebbe allontanata. E' stata Loriana a prelevare la seppur esigua somma di denaro? A fornire presto una risposta concreta saranno le immagini estrapolate dai filmati delle telecamere di videosorveglianza. Nessuna notizia in merito all'auto e per tale ragione le ricerche stanno proseguendo con l'ausilio di un elicottero per perlustrare zone meno semplici da raggiungere con altri mezzi. Secondo quanto riportato dal quotidiano online L'Indiscreto, Loriana Dichiara al momento della sua scomparsa indossava un piumino di colore chiaro, pantaloni e maglia neri e portava con sé una borsa rossa.



© Riproduzione Riservata.