BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

M'ILLUMINO DI MENO 2016 / Giornata contro lo spreco energetico e per la mobilità sostenibile: La facciata del Senato spenta (oggi, 19 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

M’ILLUMINO DI MENO 2016, GIORNATA CONTRO LO SPRECO ENERGETICO E PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE: LA FACCIATA DEL SENATO SPENTA (OGGI, 19 FEBBRAIO) - Oggi è la giornata contro lo spreoc energetico e per la mobilità sostenibile. Questo evento ha preso il nome andando controcorrente rispetto a una famosa poesia di Ungaretti e chiamandosi quindi ''M'illumino di meno 2016''. All'iniziativa ha partecipato con grande entusiasmo anche il Senato della Repubblica italiana. Su Twitter infatti questo ha voluto ricordare, sulla sua pagina istituzionale, il messaggio importante che andava lanciato: "Facciata di Palazzo Madama oscurata fino alle 19.30 per la Giornata internazionale del risparmio energetico. M'illumino di meno''. Una bella campagna per sensibilizzare anche la popolazione del nostro paese sulle possibilità che il mondo offre quando si rinuncia a un po' di energia e si lascia aperta la strada anche ad altre possibilità. Clicca qui per la foto e il tweet della pagina Twitter del Senato della Repubblica.

M’ILLUMINO DI MENO 2016, GIORNATA CONTRO LO SPRECO ENERGETICO E PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE: LA CAMPAGNA DI RADIO 2 CATERPILLAR (OGGI, 19 FEBBRAIO) - Oggi è la grande giornata per la Festa del risparmio energetico, con M’illumino di meno, la campagna di sensibilizzazione del tema energetico in Italia che si allaccia ad altre iniziative di stampo europeo e mondiale che promuovono almeno per un giorno l'azione dello spegnere la luce. Giunta alla dodicesima edizione, l’iniziativa anche quest’anno è prodotto e idea di Caterpillar Radio2, il programma quotidiano di Radio Rai che promuove quest’anno il tema della mobilità sostenibile contro i consumi energetici e diretta a vari soggetti. Prima di tutto le migliaia di ascoltatori del programma radiofonico, poi associazioni e attori istituzionali con il patrocinio dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, del Parlamento Europeo, del Senato e della Camera, oltre che da vari ministeri come Ambiente, Istruzione e Infrastrutture. In tutta questa giornata la programmazione vede racconto delle migliori pratiche nell’ambito del risparmio energetico in Italia e estero; oggi poi è organizzata la Bike the Nobel, la campagna etica di Rai Radio2 in cui viene candidata la bicicletta a Premio Nobel per la pace. Per l’occasione è stata organizzata un evento più unico che raro: Paola Gianotti, ciclista plurimedagliata, ha pedalato negli scorsi giorni da Milano ad Oslo per portare le firme raccolte da Caterpillar come atto simbolico ci consegna della candidatura. Viene oggi poi promosso, proprio come continuazione della Bike the Nobel, l’uso della bicicletta e di tutti i mezzi a basso impatto energetico come simbolo di pace e di rispetto per l’ambiente. Nelle varie città sono organizzate grandi pedalate cittadine, incentivi ad usare mezzi pubblici e la rinuncia generale all’automobile.



© Riproduzione Riservata.