BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

NELLE HARPER LEE / Morta la scrittrice de "Il buio oltre la siepe", aveva 89 anni (Oggi, 19 febbraio 2016)

Si è spenta all'età di 89 anni la scrittrice Nelle Harper Lee, autrice del celebre capolavoro dal titolo "Il buio oltre la siepe", suo grande romanzo.

Nelle Harper LeeNelle Harper Lee

Lutto nel mondo della letteratura. Si è spenta oggi, all'età di 89 anni Nelle Harper Lee, autrice del romanzo "Il buio oltre la siepe". La scrittrice morta a Monroeville, in Alabama, ha vissuto un'intera esistenza sotto i riflettori di quello che è stato definito un vero e proprio capolavoro. Per il suo "Il buio oltre la siepe" Nelle Harper Lee vinse nel 1961 il premio Pulitzer. Dal romanzo è stato tratto l’anno seguente anche il film omonimo per la regia di Robert Mulligan e con l'attore Gregory Peck nei panni del protagonista. Il nome della scrittrice entra di diritto nell'Olimpo della letteratura americana con il suo “unico” romanzo celebre in tutto il mondo (40 milioni di copie vendute, 1 milione e mezzo solo nel nostro Paese). La scrittrice, nonostante le sia sempre stato attribuito un solo grande romanzo, in realtà era ritornata a scrivere dopo 55 anni dalla pubblicazione del suo capolavoro pubblicando lo scorso novembre il secondo romanzo dal titolo "Va', metti una sentinella". Questo rappresentava il sequel del primo più celebre, scritto nella metà degli anni '50 e dato per disperso. Solo nel 2014 fu ritrovato in una cassetta di sicurezza e dato alle stampe. Ultima di 4 figli, Nelle Harper Lee era nata il 28 aprile del 1926 nella medesima città, in Alabama, dove si è spenta. Impiegata in una compagnia aerea di New York, la Lee aveva deciso di mollare il suo lavoro per dedicarsi alla scrittura del libro che la portò al grande successo. Negli ultimi anni, la celebre scrittrice americana aveva iniziato ad accusare gravi problemi di salute. Nel 2007 - stesso anno nel quale ricevette la Medaglia presidenziale della libertà, uno dei più importanti riconoscimenti americani - era stata colta da un ictus. In seguito aveva trascorso gli ultimi anni in una casa di riposo. In tanti avevano messo in dubbio la pubblicazione del secondo romanzo: secondo i malpensanti, la decisione non sarebbe dipesa dalla Lee.

© Riproduzione Riservata.