BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TAMAKI MIURA/ La soprano giapponese rivive nel doodle di Google (oggi 22 febbraio 2016)

Tamaki Miura, doodle Google: oggi, lunedì 22 febbraio 2016, ricorre il 132° anniversario dalla nascita della soprano giapponese che conquistò l'Europa con "Madama Buttefly" di Puccini

Goo Goo

TAMAKI MIURA, LA SOPRANO GIAPPONESE RIVIVE NEL DOODLE DI GOOGLE (OGGI 22 FEBBRAIO 2016) - Oggi in Giappone, quanti useranno il motore di ricerca più famoso al mondo, Google, si troveranno dinanzi ad un doodle dedicato alla soprano Tamaki Miura. Proprio in questo lunedì 22 febbraio 2016 ricorre infatti il 132esimo anniversario dalla nascita della cantante lirica resa celebre in Europa e nel mondo per la sua interpretazione di Cio-Cio-San nella "Madama Buttefly" di Giacomo Puccini. Per chi non fosse un esperto di opera ricordiamo che Tamaki Miura, nata nel 1884, fece il suo esordio a teatro a Tokio nel 1911 e nello stesso anno si trasferì nel Vecchio Continente per completare gli studi. Il ruolo che la rese celebre, quello di Cio-Cio-San, le venne assegnato dal regista Vladimir Rosing, che nel 1915 la fece esibire per la prima volta per le truppe alleate a Londra. Da lì in poi fu una continua ascesa, con Tamaki Miura che si esibì nei più grandi teatri delle più grandi città del mondo: da Boston a Monte Carlo, da New York a Chicago, da San Francisco a Roma. La Miura è tutt'oggi un simbolo nazionale del Giappone: la sua statua è esposta accanto a quella di Puccini al Glover Garden di Nagasaki.

© Riproduzione Riservata.