BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MAESTRA DI SANREMO / Marzia Lachello aveva ricevuto un sms da Gabriele DeFilippi due giorni prima dell'omicidio (Pomeriggio 5, oggi 23 febbraio 2016)

Maestra Sanremo, Marzia Lachello intervistata a Pomeriggio 5: ingannata da Gabriele Defilippi, assassino di Gloria Rosboch. La sua storia, le minacce del ragazzo e la relaizone tempestosa

Barbara D'Urso (Infophoto) Barbara D'Urso (Infophoto)

MAESTRA DI SANREMO, MARZIA LACHELLO: NEGA DI ESSERE STATA PLAGIATA DA GABRIELE DEFILIPPI. I DUE AVEVANO AVUTO UNA RELAZIONE (POMERIGGIO 5, OGGI 23 FEBBRAIO 2016) - La testimonianza di Marzia Lachello, la maestra di Sanremo, poteva dare una nuova chiave di lettura del delitto di Gloria Rosboch, l'insegnante di Castellamonte uccisa alcune settimane fa. Avrebbe potuto fornire infatti agli inquirenti un quadro più preciso su Gabriele DeFilippi, il giovane poco più che ventenne che era stato un alunno della Rosboch. In base agli ultimi dettagli sull'omicidio e sulle relazioni del presunto assassino della Rosboch, infatti, sembrerebbe che il giovane fosse avvezzo ai raggiri di donne over 40. Così riporta Il Fatto Quotidiano riferendosi anche alla smentita di Marzia Lachello avvenuta durante un'intervista a Pomeriggio Cinque. La donna ha smentito in studio qualsiasi sfruttamento da parte di Gabriele, negando che l'abbia plagiata. Secondo quanto riportato dal giornale, il rapporto fra Marzia Lachello e Gabriele DeFilippi sarebbe durato appena qualche mese nel 2013. Sarebbe finito inoltre al termine di una brevissima convivenza. Il giovane aveva ricontattato la Lachello dopo tre anni di assoluto silenzio, inviandole un messaggio su Whatsapp solo due giorni prima dell'arresto. In quest'occasione le avrebbe riferito che i giornali lo stavano accusando di aver truffato anche lei. Nel frattempo Gabriele DeFilippi non solo avrebbe confessato l'omicidio di Gloria Rosboch, ma sarebbe scoppiato a piangere ammettendo di essere soggiogato dalla figura soffocante di Roberto Obert, compagno e complice, che lo avrebbe violentato quando aveva solo 15 anni. 

MAESTRA DI SANREMO, MARZIA LACHELLO: INGANNATA DA GABRIELE DEFILIPPI? LA DONNA SMENTISCE (POMERIGGIO 5, OGGI 23 FEBBRAIO 2016) - Parla a Pomeriggio 5 la maestra di Sanremo, Marzia Lachello, il cui nome è uscito dopo l'arresto di Gabriele Defilippi, l’ex allievo di Gloria Rosboch, accusato dell'omicidio della professoressa di Castellamonte. Secondo una ricostruzione de La Stampa Gabriele Defilippi avrebbre avuto una relazione con Marzia Lachello e l'avrebbe ingannata. Ma la maestra, intervistata dal programma di Barbara D'Urso, smentisce tutto: "Ho conosciuto Gabriele nell'anno scolastico 2012/13 perché ho lavorato nella classe del fratello come insegnante di sostegno di un altro alunno. Non ho prestato soldi a Gabriele e non sono stata sfruttata da lui: chiedo di essere lasciata in pace. Non sono mai stata fidanzata con ilr agazzzo". E riguardo alla vicenda di  Gloria Rosboch aggiunge: "Non mi sono fatta nessuna idea su Gabriele, è solo una persona che ho conosciuto. Mi dispiace per questa donna ma io non posso dare giudizi su Gabriele perché non la conosco se non a livello professionale". 

MAESTRA DI SANREMO, MARZIA LACHELLO: INGANNATA DA GABRIELE DEFILIPPI, ASSASSINO DELL’ALTRA PROF GLORIA ROSBOCH (POMERIGGIO 5, OGGI 23 FEBBRAIO 2016) - A Pomeriggio 5 si parla del caso Rosboch e verrà intervistata la ormai famosa “maestra di Sanremo”: Marzia Lachello, questo il suo nome, che tristemente viene coinvolto nel bruttissimo caso di cronaca sulla professoressa uccisa a Castellamonte. Ma cosa c’entra dunque la maestra apparsa anche in televisione di recente ma per tutt’altra questione? Marzia era salita sul palco del Festival di Sanremo da Carlo Conti perche insegnante della classe più piccola d’Italia, con soli 3 studenti, ma purtroppo tempo fa era stata coinvolta anche lei in una truffa da parte di Gabriele Defilippi, l’ex allievo della Rosboch ora in carcere per l’omicidio. Come anticipa oggi La Stampa, la Lachello, 34 anni, ebbe una relazione tempestosa con il giovane dalle innumerevoli identità: plagiata anche lei, che arrivò a lasciare il marito quando si scoprì la relazione con Gabriele. Lui era geloso e possessivo ma quando lei, fuggendo dalla sua famiglia, si presenta in casa dalla madre di lui, Caterina Abbattista, viene accolta in casa ma da quel momento in poi Gabriele non le rivolge già la parola. Fa finta di non conoscerla e lei inizia dimagrire sempre di più, si ammala di anoressia e viene infine ricoverata in Ospedale per mesi: da quel momento in poi per fortuna lui esce dalla sua vita e le cose riescono col tempo a sistemarsi. Ma l’inganno dunque è arrivato anche con lei: due prof, due inganni, la stessa tecnica seduttiva-depravata. Tra poco a Pomeriggio 5 dalla D’Urso ne sapremo di più sulla storia di Marzia Lachello.

© Riproduzione Riservata.