BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BAMBINI DISABILI/ Allontanati da parchi giochi: rapporto shock in Gran Bretagna (Oggi, 24 febbraio 2016)

Bambini disabili, rapporto shock in Gran Bretagna: allontanati da asili nido e  parchi giochi. La denuncia dell'ex ministro del Lavoro David Blunkett 

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

BAMBINI DISABILI, ALLONTANATI DA PARCHI GIOCHI: GRAN BRETAGNA, RAPPORTO SHOCK (OGGI, 24 FEBBRAIO 2016) - Parchi gioco negati ai bambini disabili. In Gran Bretagnas la denuncia arriva da un rapporto dell'ex ministro del Lavoro David Blunkett, pubblicato dal quotidiano inglese Mirror. L'inchiesta è stata realizzata per il Charity Sense Found e ha rivelato che il 51% dei bambini affetti da disabilità è stato allontanato da gruppi di gioco. Il rapporto ha anche rivelato che il 95% dei genitori ha avuto la sensazione che i loro figli non avessero la stessa possibilità di giocare come gli altri bambini, mentre l'82% ha dichiarato di avere difficoltà a trovare posti in gruppi di gioco. Molti genitori di bambini disabili, continua la relazione hanno sperimentato "atteggiamenti negativi" provenienti da altre mamme e papà. E alcuni asili e gruppi di gioco hanno allontanato bambini disabili, nonostante la legge sulla parità del 2010. David Blunkett ha dichiarato che ai bambini disabili è stata tolta la possibilità di giocare "a tutti i livelli", dagli asili, ai parchi giochi, dai centri per bambini ai villaggi turistici e ha auspicato che i consigli implementino la legge per garantire la non esclusione dei bambini disabili e formino il più possibile il personale per assicurarsi che sia a conoscenza della legge.

© Riproduzione Riservata.