BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JOHNSON & JOHNSON / Talco cancerogeno: l'azienda condannata a 72 mln di dollari di risarcimento (Oggi, 24 febbraio 2016)

Pubblicazione:mercoledì 24 febbraio 2016

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

JOHNSON & JOHNSON, TALCO CANCEROGENO E CONDANNA A RISARCIMENTO (OGGI, 24 FEBBRAIO 2016) - E' stata condannata a un riasrcimento di 72 milioni di dollari la Johnson & Johnson perché accusata di aver messo in commercio un talco cancerogeno. A stabilirlo, come riporta Leggo.it, un tribunale del Missuri negli Stati Uniti dopo la causa portata avanti da Marvin Salter, figlio adottivo di Jackie Fox, una donna morta di tumore: il talco avrebbe provocato infatti il cancro alle ovaie. Il tribunale "ha riconosciuto alla famiglia della donna defunta un risarcimento di 10 milioni di dollari di danni effettivi, più 62 milioni di danni 'punitivi'". La donna aveva 62 anni quando è deceduta, dopo aver usato per decenni il talco della Johnson & Johnson. L'azienda che con tutta probabilità impugnerà la sentenza "ha affermato, citando la ricerca della Food and Drug Administration e il National Cancer Institute, che il prodotto in questione è sicuro".



© Riproduzione Riservata.